Tennis, Federer ha scelto: giocherà i 1000 di Madrid e Roma

Tennis

Luca Boschetto

©Getty

Il campione svizzero ha deciso di confermare lo schema del 2019 quando raggiunse i quarti di finale a Madrid e Roma. Lo attende una intensa stagione sul rosso da seguire su Sky

Prima del Roland Garros Federer giocherà i tornei 1000 di Madrid e Roma, grandi esclusive di Sky Sport. In pratica lo svizzero ripropone lo schema del 2019, quando raggiunse i quarti di finale sia a Madrid che a Roma e la semifinale a Parigi. Re Roger non ha mai vinto gli internazionali d’Italia in 16 partecipazioni: vanta 3 finali, la prima nel 2003, l’ultima nel 2015. La scorsa stagione, costretto come tutti a giocare due partite in un giorno, si ritirò prima di disputare i quarti di finale. Maggiori fortune nella capitale spagnola dove ha vinto 2 volte alla Caja magica (in realtà ha vinto il torneo 3 volte ma nel 2006 si giocava al coperto sul veloce); l’aria rarefatta dovuta ai quasi 700 metri di altezza di Madrid rende la palla più veloce agevolando il tennis offensivo di Federer come ha dimostrato nel 2010 e nel 2012.

All’alba dei 39 anni Federer accetta la sfida più difficile, rappresentata dalla terra rossa. I buoni risultati del 2019 e la consapevolezza che la carriera è vicina al termine gli hanno consigliato di non saltare 3 tornei così prestigiosi, e noi tutti non possiamo che esserne felici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche