New York Open: Seppi batte Jung e vola in finale con Edmund

Tennis
©Getty
UNIONDALE, NEW YORK - FEBRUARY 15:  Andreas Seppi of Italy celebrates victory in his Men's Singles semifinal match against Jason Jung of Taiwan on day six of the 2020 NY Open at Nassau Veterans Memorial Coliseum on February 15, 2020 in Uniondale, New York. (Photo by Steven Ryan/Getty Images)

Andreas Seppi si libera agevolmente (6-3, 6-2) del cinese di Taipei Jason Jung e si qualifica per la finale del New York Open, la decima della carriera. Di fronte troverà il britannico Kyle Edmund, che ha battuto il serbo Kecmanovic

Andreas Seppi è in finale al "New York Open", torneo ATP 250 in corso sul veloce indoor del Nassau Veterans Memorial Coliseum di Long Island. Il 35enne di Caldaro, numero 98 del ranking mondiale (ma virtualmente è già salito all'80), ha battuto in semifinale per 6-3, 6-2 in un'ora e 25' di gioco il cinese di Taipei Jason Jung, numero 131 del ranking mondiale, promosso dalle qualificazioni e mai così avanti in un torneo del circuito maggiore. Partita controllata dall'azzurro, che ha piazzato cinque break (su 13 tentativi) e 3 ace, con una grande solidità al servizio. Seppi andrà a caccia del quarto titolo in carriera dopo quelli centrati a Eastborne (2011), Belgrado e Mosca (2012). L'ultima finale giocata dall'altoatesino risale a un anno fa (Sydney): quella della Grande Mela sarà la decima della carriera. Di fronte si troverà  il britannico Kyle Edmund, numero 62 Atp ed ottava testa di serie del seeding, che ha superato 6-1, 6-4 il serbo Miomir Kecmanovic (54). Cinque i precedenti, con Seppi sotto 1-4 e vincitore dell'unico confronto sul rosso di Montecarlo. 

I più letti