Dimitrov, tampone negativo: "Guarito dal coronavirus, lavoro per stagione cemento Usa"

Tennis
Foto Instagram Dimitrov

Grigor Dimitrov è guarito dal Covid-19: "E' una splendida notizia, grazie del supporto che mi è stato dato in queste settimane. Voglio tornare ad allenarmi a breve, con l'obiettivo di giocare sul cemento americano". Il bulgaro aveva contratto il coronavirus in occasione della seconda tappa dell'Adria Tour, il torneo organizzato da Novak Djokovic

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Grigor Dimitrov è guarito dal coronavirus. Ad annunciarlo è stato lo stesso tennista bulgaro, vincitore delle ATP Finals nel 2017 ed ex numero 3 del mondo, con un post sui social. Il 19° giocatore del mondo aveva contratto il Covid-19 in occasione della seconda tappa dell'Adria Tour, il torneo esibizione organizzato da Novak Djokovic. Dimitrov era stato il primo tennista positivo, seguito da Coric e dallo stesso Nole. Il 29enne bulgaro, dalla sua residenza di Montecarlo, ha fatto sapere di essere già pronto per la ripartenza, con l'obiettivo dello swing americano. Il circuito ATP ripartirà tra un mese con il torneo di Washington, per poi spostarsi a New York dove si giocheranno in serie il Masters di Cincinnati e gli US Open. 

Dimitrov: "Obiettivo la stagione sul cemento negli Usa"

leggi anche

Djokovic guarito dal Covid, tampone negativo

Questo il messaggio di Grigor Dimitrov postato sui social: "Ho appena ricevuto una grande notizia dal mio medico di Monaco, sono guarito dal Covid-19. Grazie per tutto il supporto che mi avete mostrato nelle scorse settimane durante la mia quarantena. Non vedo l’ora di tornare ad allenarmi a breve, con l’obiettivo di essere pronto per la stagione sul cemento statunitense". Tra i primi a complimentarsi con Dimitrov l'ex campionessa di sci, Lindsey Vonn.

TENNIS: SCELTI PER TE