ATP Parigi, i risultati degli italiani: Berrettini eliminato, Sonego al 2° turno

masters bercy

Matteo Berrettini dice addio alle Finals: fatale il ko all'esordio nel Masters di Parigi contro Marcos Giron. Bene Lorenzo Sonego, che si qualifica al 2° turno grazie al successo per 6-1, 6-4 contro Alexander Bublik. Il torinese, reduce dalla finale di Vienna, se la vedrà ora  con l'australiano De Minaur, 16^ testa di serie del seeding. Fuori Tsitsipas e Goffin

MASTERS BERCY SU SKY SPORT: GUIDA TV

Seconda giornata del “Rolex Paris Masters”, ultimo ATP Masters 1000 di quest’anno che si sta disputando sul veloce indoor del Palais Omnisports di Parigi-Bercy. Tutto in diretta esclusiva su Sky Sport. Lunedì erano stati eliminati all'esordio Cecchinato, Caruso e Travaglia. 

Berrettini, addio Finals: vince Giron in tre set

Matteo Berrettini viene eliminato al 2° turno a Parigi e dice addio ai sogni di approdare per il secondo anno di fila alle ATP Finals. Il 24enne romano, n.10 del raking e settima testa di serie, al rientro nel tour dopo un mese di stop (dal ko con Altmaier al terzo turno del Roland Garros) ha ceduto 7-6, 6-7, 7-5 dopo quasi tre ore di battaglia allo statunitense Marcos Giron, n.91 ATP, proveniente dalle qualificazioni. Primo set molto equilibrato, in cui si conta una sola palla break per Matteo nel primo game, annullata. Si va al tie-break, dove Giron rimonta da 1-3 e va chiudere 7-6 in poco meno di un'ora. Berrettini chiede l'intervento del fisioterapista per un problema alla caviglia e da quel momento sembra faticare dal punto di vista fisico. L'americano ne approfitta con il primo break del match, ma non lo sfrutta e viene così raggiunto subito dopo. Si va al tie-break, dove a spuntarla questa volta è l'azzurro, che torna in partita. Anche nel terzo set l'equilibrio regna sovrano: a spezzarlo è il break nel 12° gioco che spedisce Giron agli ottavi e spegne i sogni londinesi di Berrettini. 

Sonego batte Bublik 6-1, 6-4

Lorenzo Sonego prosegue il suo 'magic moment' qualificandosi senza particolari problemi al 2° turno del 1000 parigino. Il n.32 ATP, best ranking dopo la finale raggiunta nel “500” di Vienna la scorsa settimana, ha battuto 6-1, 6-4 in un'ora di gioco il kazako Alexander Bublik, n.49 del ranking. Dopo un primo set dominato in nemmeno mezz'ora, Sonego è partito al rallentatore nella seconda frazione, subendo un break e finendo sotto 0-3. Da quel momento, però, il finalista di Vienna non ha più concesso nulla e con cinque giochi consecutivi ha riportato il match sul suo binario, chiudendo 6-4 e volando al 2° turno per la prima volta a Parigi, dove troverà l'australiano Alex De Minaur (25 del ranking e 16^ testa di serie). Tra i due non ci sono precedenti. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche