Internazionali Roma, Serena Williams perde match numero 1000 carriera: vince Podoroska

Tennis
serena williams roma

Serena Williams ko contro l'argentina Podoroska all'esordio agli Internazionali di Roma. La statunitense delusa per la sconfitta nella partita numero 1000 della sua carriera: "Bene tornare a giocare sulla terra battuta, ma risultato frustrante"

SINNER-NADAL LIVE

Serena Williams eliminata subito agli Internazionali di Roma. La 39enne statunitense, numero 8 del ranking Wta, è stata sconfitta 7-6, 7-5 dall'argentina Nadia Podoroska, numero 44 Wta, nel match numero 1000 della sua lunghissima carriera. Williams tornava in campo dopo la sconfitta nella semifinale degli Australian Open dello scorso febbraio, con l'obiettivo di essere competitiva già dal Roland Garros e metter e nel mirino il 24° Slam della carriera come Margaret Court. La statunitense - così come la sorella Venus - ha ricevuto una wild card per il Wta 250 di Parma, in programma dal 16 al 22 maggio.

"Contenta di essere tornata, ma sconfitta frustrante"

 

"E' stato un bene per me tornare a giocare una partita sulla terra battuta prima di Roland Garros, ma è un po' frustrante" ha detto Serena. "È dura giocare una sola partita, forse ho bisogno di qualche altra partita ma penso che ora posso usare queste due settimane intere per prepararmi. Penso che avere più tempo sia una buona cosa. Sì, non posso dire che sia una brutta cosa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche