Coppa Davis, Alcaraz della Spagna positivo al Covid: salta il torneo

Tennis

Con un post sul proprio profilo Instagram il fresco vincitore della Next Gen ha annunciato di dover rinunciare a prendere parte alla Coppa per nazioni a causa della sua positività al Covid: "Brutto colpo, ma ne uscirò più forte. Veramente triste non poterci essere"

ITALIA-CROAZIA LIVE  -  CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Carlos Alzaraz, fresco vincitore delle Next Gen che si sono giocate a Milano, sarà costretto a saltare la Coppa Davis iniziata oggi tra Madrid, Innsbruck e Torino. Il baby fenomeno del tennis spagnolo, infatti, è risultato positivo al Covid-19 come da lui stesso comunicato attraverso il proprio profilo Instagram, nel quale ha postato un lungo messaggio. "Sono risultato positivo al Covid-19 oggi, il che mi impedirà di giocare la Coppa Davis che tanto mi ha fatto sognare", si rammarica. "Ero molto eccitato all’idea di prendere parte a un torneo del genere nel quale avrei avuto la possibilità di difendere i colori del mio paese, ma purtroppo non sempre le cose vanno come uno sperava o si immaginava. E’ un colpo molto duro dal quale però uscirò ancora più forte”. Alcaraz, che nei giorni scorsi era entrato in contatto con Villar della Roma, anche lui risultato positivo, ha poi spiegato di aver raggiunto i suoi compagni di Davis sabato scorso e di essersi sottoposto ad almeno due tamponi negativi prima della brutta sorpresa di oggi e che al momento accusa dei sintomi molto lievi. Poco prima dell’annuncio di Alzaraz, in un altro comunicato, la federazione di tennis spagnola aveva reso noto un caso positivo, messo quindi in isolamento, nella squadra iberica, senza specificarne l'identità, aggiungendo che "il resto dei membri del team è stato sottoposto questo pomeriggio a un nuovo test PCR”. Ora non resta che aspettare l’esito per capire se altri compagni di Alacaraz saranno costretti a saltare gli impegni contro Ecuador e Russia. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche