Perugia travolge Trento: 3-0 e secondo posto

Volley
perugia_trento_volley_jpg

Nella Superlega di Volley la Sir Perugia ha vinto il big match contro la Diatec Trento con un netto 3-0, scavalcandola al secondo posto in classifica. Il migliore in campo è stato il serbo Atanasievic, autore di 16 punti

Nello scontro diretto del 19° turno di regular season c'è stata poca storia. In un PalaEvangelisti completamente esaurito, la formazione di Lorenzo Bernardi ha dominato vincendo con il punteggio più netto. Un 3-0 che vale il sorpasso ai trentini e il conseguente secondo posto della classifica. Trento non è però stata a guardare, ci ha almeno provato nel primo e nel terzo set ma i 31 errori complessivi sono stati determinanti per una rimonta mai iniziata. Abbandonata dai suoi martelli, soprattutto Lanza (5 pt) e Urnaut (4).

Giannelli non basta - Nemmeno il fenomenale palleggiatore 19enne Simone Giannelli è riuscito stavolta ad incidere, perdendo alla lunga la sfida in regia con l’argentino De Cecco. La squadra di Ivan Zaytsev si è dimostrata più brillante e rabbiosa. Doveva infatti farsi perdonare l'inaspettata eliminazione dalla Final Four di Coppa Italia arrivata in settimana per mano di Piacenza. MVP del match l’opposto serbo Atanasievic (16 punti).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche