Italvolley, che gioia! L'Under 18 femminile è campione del mondo

Volley
mondiale_volley_femminile

Con un 3-1 in finale alla Repubblica Dominicana, le Azzurrine di Marco Mencarelli sono diventate campionesse del mondo. Cammino da incorniciare: otto vittorie su otto e grande festa

La nazionale italiana Under 18 femminile ha vinto i campionati del mondo di Rosario, in Argentina. Le Azzurrine di Marco Mencarelli hanno ripetuto il trionfo del 2015, questa volta battendo in finale la Repubblica Dominicana per 3-1 (25-23, 19-25, 25-12, 25-20). Una vittoria netta e meritata, giunta al termine di un torneo praticamente perfetto: otto vittorie su otto, con la personalità e la sfrontatezza delle più forti. Per il 54enne coach di Orvieto è il terzo titolo Mondiale della sua carriera a livello giovanile: oro con l'Under 20 nel 2011, oro con l'Under 18 nel 2015 e nel 2017. Dopo tanti successi a livello Europeo con la U19, queste ultime due vittorie Mondiali lo consacrano definitivamente.
 

Anche in finale eccezionale prova del gruppo italiano, con le sue stelline Terry Enweonwu e Elena Pietrini migliori realizzatrici azzurre con 17 punti. Accanto a loro la capitana Populini con 16. Brave e preziose le centrali Lubian e Fahr (5 muri personali). Lucida la regia di Morello, generosa e concreta il libero Panetoni. Il match ha visto l'Italia subito protagonista, con un secco vantaggio di 16-10. La Dominicana con Guillen scatenata (9 punti nel solo primo set, 25 in totale. Ha cercato la rimonta, ma ha ceduto di misura 25-23. Riscatto caraibico nel secondo, con le dominicane che si sono imposte 25-19. Terzo set per alcuni versi decisivo con Enweonwu, Fahr e Pietrini grandi artefici del netto 25-12 che indirizzato la finale. Nel quarto grande equilibrio sino al 17-17, poi l'Italia ha preso il sopravvento ed è iniziata la festa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche