Mondiali pallavolo 2018, tabellone e gironi della seconda fase

Volley

Dopo l’en plein di Roma e Firenze, gli azzurri arrivano al Forum di Assago a Milano per la seconda fase. Si parte il 21 con la Finlandia, poi la Russia il 22 e l’Olanda il 23. I ragazzi di Chicco Blengini iniziano il girone con i 15 punti accumulati finora. Potrebbe bastare una sola vittoria per garantirsi le fasi finali di Torino

ITALIA-FINLANDIA, LA CRONACA DEL MATCH

MONDIALI VOLLEY, FASE DUE: LE PARTITE DELL'ITALIA

Archiviata la prima fase che gli azzurri hanno giocato tra Roma (esordio al Foro Italico) e Firenze, Blengini e i suoi ragazzi arrivano al pool di Milano a punteggio pieno, frutto delle vittorie contro Giappone, Belgio, Argentina, Repubblica Dominicana e Slovenia. L’Italia dunque affronterà questa seconda fase portando con sé i 15 punti accumulati: si tratta di un bottino importante visto che a questi verranno sommati quelli eventualmente ottenuti all’Assago Forum di Milano a partire da venerdì 21 settembre.

Calendario e orari delle partite a Milano

21 settembre: Italia-Finlandia (h: 21:15) e Olanda-Russia (h: 17:00)

22 settembre: Italia-Russia (h: 21:15) e Olanda-Finlandia (h: 17:00)

23 settembre: Italia-Olanda (h: 21:15) e Russia-Finlandia (h: 17:00)

Calendario e orari delle partite a Bologna

21 settembre: Brasile-Australia (h: 17:00) e Belgio-Slovenia (h: 20:30)

22 settembre: Australia-Belgio (h: 17:00) e Slovenia-Brasile (h: 20:30)

23 settembre: Slovenia-Australia (h: 17:00) e Belgio-Brasile (h: 20:30)

Calendario e orari delle partite in Bulgaria (Sofia)

21 settembre: Stati Uniti-Canada (h: 16:00) e Bulgaria-Iran (h: 19:40)

22 settembre: Iran-Canada (h: 16:00) e Bulgaria-Stati Uniti (h: 19:40)

23 settembre: Stati Uniti-Iran (h: 16:00) e Bulgaria-Canada (h: 19:40)

Calendario e orari delle partite in Bulgaria (Varna)

21 settembre: Serbia-Francia (h: 16:00) e Polonia-Argentina (h: 19:40)

22 settembre: Serbia-Argentina (h: 16:00) e Polonia-Francia (h: 19:40)

23 settembre: Francia-Argentina (h: 16:00) e Polonia-Serbia (h: 19:40)

Qual è il regolamento della seconda fase dei mondiali di pallavolo 2018?

La formula della seconda fase prevede quattro gironi all’italiana formati da quattro squadre. Ciascuna nazionale parte però con i punti già accumulati durante la prima fase, ai quali verranno aggiunti quelli eventualmente conquistati contro i tre team del nuovo pool.  

Quali sono le avversarie dell’Italia

Essendo giunta in testa al pool A con 15 punti, l’Italia è nel girone della seconda fase con Olanda, seconda classificata del pool B con 11 punti, Russia, terza classificata del pool C con 10 punti e Finlandia, quarta classificata del pool D con 6 punti. L’avversario più ostico è sicuramente la Russia, una delle squadre che alla vigilia era tra le favorite, se non la favorita in assoluto. A far paura è la grande fisicità della squadra di Sergey Shlyapnikov, che può contare sulla forza di Dimitriy Muserskiy, centrale alto 216 cm e sul talento di Maxim Mikhaylov, opposto dello Zenit Kazan campione d’Europa. Tuttavia, dopo le sconfitte contro Serbia e Stati Uniti, i russi arrivano alla seconda fase un po’ staccati rispetto agli azzurri. Da non sottovalutare neppure l’Olanda, capace di arrivare seconda nel girone dov’erano presenti Brasile, Francia e Canada. Poche le speranze di qualificazione per la Finlandia visti i soli 6 punti conquistati nella prima fase.

Chi si qualifica alla final six dei mondiali di pallavolo 2018?

Alla terza fase, quella che si giocherà a Torino a partire dal 26 settembre, accedono le prime classificate dei quattro nuovi gironi, più le due migliori seconde. Per questo motivo, avendo già quattro punti di vantaggio sull’Olanda e cinque sulla Russia, l’Italia parte come favorita per l’accesso alla final six torinese. Ricordiamo, inoltre, che a partire dalla terza fase verranno annullati i punti accumulati nei primi due gironi: le 6 squadre qualificate dopo la seconda fase verranno sorteggiate in altri due gironi da tre. Accederanno alle semifinali, che si giocheranno sempre a Torino il 29 settembre, le prime due.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche