user
03 ottobre 2018

Mondiali volley: l'Italia non si ferma più, 3-0 alla Turchia per le ragazze di Mazzanti

print-icon
ita

Ai Mondiali di Sapporo, in Giappone, quarto successo consecutivo per l'Italia. La Nazionale di Mazzanti liquida con un netto 3-0 la temuta Turchia e contro la Cina (campione olimpica in carica) si giocherà il primo posto nella pool B

IL RACCONTO DI ITALIA-SERBIA

Come un rullo compressore, le vittorie dell'Italvolley femminile non conoscono soluzione di continuità. La Nazionale italiana vince ancora battendo la Turchia con un netto 3-0 (25-19; 25-21; 25-12) e colleziona la quarta vittoria consecutiva ai Mondiali di Sapporo. Le azzurre hanno impiegato appena 73 minuti per liquidare la Turchia, una delle squadre più temute della prima fase.

Le ragazze del Ct Davide Mazzanti non hanno avuto problemi a dominare il match contro le turche di Giovanni Guidetti. Una gara che si presentava ostica alla vigilia ma che ha dimostrato il buonissimo momento di forma dell'Italia. Un successo preziosissimo per il prosieguo delle azzurre nel Mondiale: infatti, la Nazionale si giocherà il primo posto nella Pool B nella sfida contro la Cina campione olimpica in carica. 

Per quanto riguarda le prestazioni delle singole, Paola Egonu ha messo a segno 15 punti sostenuta dalla brillante gara disputata dalla schiacciatrice Miriam Sylla (13 punti). A fare la differenza per le ragazze di Mazzanti anche l'incisività sottorete di Anna Danesi particolarmente efficace a muro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi