Volley, Conegliano si arrende: sconfitta dopo dopo 720 giorni e 76 vittorie consecutive

Volley
Foto Rubin/LVF
conegliano_ok

Arriva un ko per le Pantere dopo 720 giorni e 76 partite vinte di fila: una striscia positiva che durava da quasi due anni. Il merito va a Firenze, trascinata da Sylvia Nwakalor che ha chiuso con 24 punti

Le Pantere di Conegliano dopo 720 giorni e soprattutto dopo 76 vittorie consecutive vedono interrompere il loro record. E si ferma così anche la più lunga striscia d’imbattibilità nella storia dello sport mondiale che durava dal dicembre 2019. Nell’anticipo dell’undicesimo turno di A1, Conegliano si è infatti arresa al tie break alle ragazze di Firenze al termine di una partita infinita durata oltre due ore.

Pantere avanti 2-1 dopo tre set, poi la rimonta del Bisonte Firenze con la prestazione strepitosa di Sylvia Nwakalor che chiude con 24 punti, ma sono state ben cinque le giocatrici toscane in doppia cifra. Non sono bastati i 34 punti di Paola Egonu ad evitare una sconfitta che, a suo modo, farà storia.

 

Ma è già tempo di pensare alla prossima giornata, la numero 25, che si giocherà tra sabato e domenica 5 dicembre: da non perdere l'appuntamento domenicale su Sky Sport Arena con la diretta, alle 19.30, di Delta Despar Trentino–Unet E-Work Busto Arsizio.

volley

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche