Mondiale per club femminile, Conegliano-Fenerbahce 3-0

Volley

Roberto Prini

©Getty

Tutto facile per Conegliano nel debutto al Mondiale per club: Fenerbahce sconfitto per 3-0 da Egonu e compagne. Venerdì la sfida con le brasiliane del Praia, avversario da non sottovalutare perché in grado di vincere qualche settimana fa la Champions League del Sudamerica

Con un primo set devastante, vinto 25-12, Conegliano travolge il Fenerbahce e pone una pesante ipoteca sul passaggio alle semifinali del Mondiale per club. L’approccio al match delle Pantere ha fatto la differenza, bloccando sul nascere ogni tentativo di rimonta delle turche, che solo a tratti nel secondo e terzo set hanno giocato alla pari delle campionesse d’italia e d’europa, oltre che del mondo. Paola Egonu, con 22 punti, ha fatto la differenza nei momenti, pochi, in cui la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano ha avuto bisogno della marcia in più che la sua campionessa sa innestare. Ottima prestazione di Plummer, 13 punti per il martello americano, e delle centrali Folie e De Kruyiff che a muro hanno dettato legge. Venerdì la sfida con le brasiliane del Praia, avversario da non sottovalutare perché in grado di vincere qualche settimana fa la Champions League del Sudamerica. Ma contro le Pantere viste oggi, sarà davvero dura per tutte.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche