Conegliano vince 3-2 in rimonta la Coppa Italia davanti a Mattarella

volley donne
FOTO da quirinale.it

Un bellissimo match giocato a Roma davanti a oltre tremila spettatori fra i quali il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accompagnato dal numero uno del Coni Giovanni Malagò, ha regalato a Conegliano la quarta coppa Italia della sua storia, la terza consecutiva. Sconfitta 3-2 in rimonta Novara

Un match emozionante, giocato sul filo dei punti e deciso soltanto al tie-break. la finale femminile di coppa Italia di volley fra Conegliano e Novara è stato uno spot per tutto il movimento e ha divertito gli oltre tremila spettatori che hanno potuto assistere dal vivo, nonostante le restizioni Covid, al match sugli spalti del Palaeur di Roma. Fra questi anche il più illustre di tutti, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in una delle sue ultime uscite pubbliche prima della scadenza del suo mandato

FOTO da @LegaVolleyFem - Twitter - FOTO da @LegaVolleyFem - Twitter

Partenza sprint di Novara, super rimonta Conegliano

Il match ha visto l'approccio decisamente più brillante delle piemontesi che si sono portate avanti di due set finiti con lo stesso parziale di 25-19. Poi il ritorno delle venete trascinate dalla solita Paola Egonu che è salita in cattedra trascinando le compagne. Decisiva soprattutto nel terzo set, vinto da Conegliano 25-21 e nel tie break finale chiuso sul 15-13 dopo l'estremo tentativo di Novara di rimediare dal 10 a 14. 25-22 il parziale invece del quarto set e per Conegliano si tratta della quarta coppa Italia della storia, la terza consecutiva, che arriva dopo la recente delusione nel Mondiale per club giocato e perso in Brasile. Per Egonu e compagne la soddisfazione poi di ricevere il premio da Mattarella, sicuramente il personaggio che ha raccolto più applausi di tutti nella divertente serata romana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche