Caricamento in corso...
15 giugno 2017

Playoff Lega Pro - Alessandria in finale, Pillon: "Ora crediamoci"

print-icon
Pablo Gonzalez - Alessandria

Pablo Gonzalez, attaccante dell'Alessandria (Lapresse)

Queste le parole dell'allenatore dei grigi dopo la vittoria con la Reggiana: "Gonzalez ha fatto una grande prestazione, è un'arma micidiale per noi e sono felice per lui". Ora il Parma: "Se siamo arrivate qui siamo le squadre migliori dei play off, adesso giochiamocela per centrare la Serie B..."

Alessandria in finale playoff di Lega Pro: "Adesso ci crediamo!". Grazie alla vittoria per 2-1 contro la Reggiana, i grigi raggiungono il Parma di D'Aversa nell'ultimo atto dei playoff: "Squadra tosta - ammette Pillon nel post partita, in conferenza stampa - sono le formazioni migliori che ci sono, sarà difficile". Una doppietta di Gonzalez ha chiuso i giochi all'Artemio Franchi, adesso per l'Alessandria si prospetta la sfida più difficile: arrivare in Serie B. Pillon, però, si è detto fiducioso. Ci crede. E in sala stampa ha parlato così del Parma e della B. 

"Parma squadra tosta, ma ci credo"

"Ho visto il Parma, è stata una gara tosta, sono una squadra sorniona, esperta e che concede poco. Se siamo arrivate qui siamo le squadre migliori dei play off. Ci sono tante situazioni da considerare in vista della finale, ma tutti hanno lavorato bene e questo mi dà fiducia in ottica di sabato. In campo vedo una squadra, tutti si aiutano e non mollano anche nelle difficoltà". Evacuo, ora, può prendersi la sua rivincita, ex di turno col vizio del gol: "Felice può essere decisivo in finale, anche se non ha giocato molto è un attaccante importante". Sulla gara contro i granata: "La Reggiana ha girato molto palla . continua Pillon - ma non ha creato tantissimi tiri e questo è per merito della nostra fase difensiva". Infine, sui suoi ragazzi: "Sono contento della tenuta mentale, non abbiamo mollato e non siamo mai stati in affanno".

"Ora non culliamoci sugli allori"

Continua Pillon, soddisfatto della gara: "Avevamo preparato così la partita cercando di pressare e ripartire velocemente contro una squadra che gioca bene a calcio in maniera ariosa. Siamo passati subito in vantaggio anche se loro hanno attaccato di più, ma le occasioni migliori sono state nostre. Abbiamo giocato meglio nella seconda parte concedendo solo un'occasione vera in cui hanno segnato. Poi abbiamo sofferto pur potendola chiudere in più occasioni". Sulla doppietta di Gonzalez: "Ha fatto una grande prestazione, è un'arma micidiale per noi e sono felice per lui". E infine: "Ora ci sarà un lavoro sopratutto di recupero e non sarà semplice, ma ce la giocheremo. Dovrò valutare attentamente tutti i giocatori, titolari e noi. In questi due giorni dovrò fare diverse valutazioni anche perché abbiamo perso Bocalon per squalifica". Infine un monito: "Non guardo agli avversari, ma solo alla mia squadra. Non dobbiamo mollare né cullarci sugli allori".

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky