Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Seria A, le probabili formazioni della 37^ giornata

print-icon
08_

Tutte le news dai nostri inviati sulle probabili formazioni della 37^ giornata di Serie A. Montella lancia dal 1' Lapadula e Bacca. La Juve deve vincere per festeggiare il sesto scudetto consecutivo. Allegri schiera tutti i migliori. Simone Inzaghi torna al 3-5-2 mentre in casa Inter Medel sarà schierato davanti alla difesa. Eder sarà il vice-Icardi

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI

EMPOLI-ATALANTA, domenica dalle 14 (Sky Calcio 3 HD)

Empoli: Dopo l'ottimo impatto contro il Cagliari c'è la non remota ipotesi di vedere Zajc titolare. Se però Martusciello decidesse per un Empoli più 'classico' ecco che toccherebbe a Krunic. Mchedlidze ancora verso il forfait.

Atalanta: Berisha non è stato convocato e quindi tra i pali spazio a Gollini.Gasperini ha ritorvato sia Kessiè che Gomez. A supporto delle due punte ci potrebbe essere il ritorno da titolare per Kurtic.


GENOA-TORINO, domenica dalle 14 (Sky Calcio 4 HD)

Genoa: Simeone ce la fa e sarà regolarmente in campo dal 1'. Munoz o Biraschi è il dubbio difensivo di Juric. In mediana Ntcham è favorito su Cataldi. Attenzione a Pandev: non dovrebbe partire dall'inizio ma se ci fosse la possibilità di vederlo nel XI titolare, Rigoni arretrerebbe a centocampo con Cataldi e Ntcham entrambi in panchina.

Torino: Moretti al centro della difesa e Acquah davanti alla difesa sono i ritorni che coinvolgono il Torino di Mihanjlovic. Nessun dubbio su Belotti, qualche riflessione su chi gli starà dietro con Boyé che potrebbe perdere la titolarità del suo ruolo anche se resta favorito il ragazzo cresciuto nelle giovanili del River Plate. In panchina Zappacosta. Sulla sinistra ci dovrebbe essere Avelar.

JUVENTUS-CROTONE, domenica dalle 14 (Sky Sport 1 HD)

Juventus: Allegri vuole chiudere il discorso Scudetto il più presto possibile e quindi contro il Crotone schiera la Juventus migliore con Mandzukic arruolabile e con Marchisio al posto di Khedira con quest'ultimo convocato ma in panchina. In difesa ci saranno Dani Alves e Benatia: Chiellini fuori per precauzione.

Crotone: Nicola e i suoi vogliono rovinare la festa Scudetto e la corsa salvezza è un motivo più che valido per tentare l'impresa. Sulla sinistra dovrebbe tornare Martella ma non è così scontato. Stoian è sempre out mentre Capezzi, che ha scontato il turno di squalifica, potrebbe non trovare posto nel XI titolare. Qualche problema per Trotta che però stringerà i denti.


MILAN-BOLOGNA, domenica dalle 14 (Sky Calcio 2 HD)

Milan: De Sciglio ha finito prima del previsto la propria stagione. Suso è squalificato mentre torna a disposizione Paletta. La grande novità è che Montella potrebbe confermare nel 3-5-2 con un tandem d'attacco che prevederebbe sia Bacca che Lapadula. A centrocampo spazio a Bertolacci mentre Deulofeu dovrebbe agire come esterno destro a centrocampo con Vangioni sull'altro versante.

Bologna: Donadoni recupera Helander ma potrebbe essere costretto a rinunciare a Masina e Maietta. Destro si è fermato per un problema muscolare. Il 4-2-3-1 non sembra in discussione. Destro verrà monitorato in queste ore. Non dovesse farcela, spazio a Pektovic.


SASSUOLO-CAGLIARI, domenica dalle 14 (Sky Calcio 5 HD)

Sassuolo: L'eroe di San Siro dovrebbe essersi guadagnato la conferma. Nel 4-3-3 di Eusebio Di Francesco Pietro Iemmello potrebbe essere l'attaccante centrale titolare. A centrocampo Magnanelli sarà titolare, al pari di Sensi. Per il terzo posto lottano Aquilani e Missiroli. Grave infortunio in allenamento per Dell'Orco.

Cagliari: Rastelli dovrebbe confermare il 4-2-3-1 visto contro l'Empoli. Il fantastico primo tempo dei tre incursori non è passato inosservato anche se nella  ripresa c'è stato il ritorno dell'Empoli che per poco non portava via un preziosissimo punto. Torna Ionita dal 1'. Barella non ci sarà perchè impegnato con la Nazionale U20 in Corea.


UDINESE-SAMPDORIA, domenica dalle 14 (Sky Calcio 6 HD)

Udinese: Non convocati Heurtaux e Perica. Delneri metterà giù i suoi con il 4-4-2. Esterni bassi in difesa saranno probabilmente Gabriel Silva e Alì Adnan. In porta sicura la presenza di Scuffet così come a centrocampo Balic partirà dal 1'.

Sampdoria: l'attacco blucerchiato dovrebbe essere composto dal duo Muriel-Schick. Quagliarella ha ancora dolore e potrebbe essere risparmiato. Skriniar torna al centro della difesa con Regini che non 'scivola' a sinistra dato che si è beccato un turno di squalifica. Barreto non al meglio ma ci sarà. Recupera anche Bereszynski. Sulla trequarti favorito Praet.


LAZIO-INTER, domenica dalle 20 (Sky Sport 1 HD)

Lazio: Inzaghi recupera De Vrij che sarà regolarmente al centro della difesa. 3-5-2 per i biancocelesti che devono fare a meno dello squalificato Radu e dell'infortunato Parolo. Felipe Anderson dovrebbe agire sulla fascia destra mentre il tandem (inamovibile) d'attacco sarà formato da Immobile e Keita.

Inter: Out Icardi che rischia di saltare anche l'ultima gara dell'anno. Vecchi riabbraccia Medel che dovrebbe far coppia con Gagliardini davanti alla difesa nel 4-2-3-1 nerazzurro. Davanti il vice-Icardi sarà Eder mentre Brozovic potrebbe avere un'altra chance da titolare.


PESCARA-PALERMO, lunedì alle 20:45 (Sky Super Calcio HD)

Pescara: Niente sconto per Benali che finisce qui la sua stagione. Anche dopo il ricorso presentato dal Pescara, lo stop è stato confermato. Zeman non dovrebbe cambiare l'XI visto contro il Bologna. Possibile il ritorno di Campagnaro tra i convocati.

Palermo: Gazzi, Vitiello e Rajkovic restano ai box. In mediana torna Jajalo mentre in difesa Goldaniga ha recuperato e dovrebbe parte del pacchetto arretrato titolare. Possibile anche una conferma del giovane Ruggiero, anche lui tornato regolarmente in gruppo, che però è in ballottaggio con Chochev

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky