Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Sampdoria, in gruppo Torreira. Sempre a parte Quagliarella

print-icon
torreira_getty

Lucas Torreira, calciatore della Sampdoria (Getty)

A due giorni dal match contro i bianconeri l’attaccante ha proseguito il suo lavoro differenziato; allenamento aerobico sul campo per Palombo e terapie e fisioterapia per Falcone e Viviano. Domani rifinitura a porte chiuse e conferenza di Giampaolo

Allenamento verso l’Udinese

Sotto il cielo grigio di Bogliasco la Sampdoria continua la sua settimana di allenamento in vista della sfida contro l’Udinese in programma domenica, penultimo appuntamento della stagione. Si avvicina la fine del campionato e l’obiettivo - ribadito più volte dall’allenatore Marco Giampaolo - è di chiudere al meglio mantenendo la decima posizione in classifica conquistata. In vista della penultima di Serie A lo staff tecnico e l’allenatore quest’oggi hanno diretto sul prato superiore del Mugnaini di Bogliasco una seduta a base di tattica a cui ha preso parte anche Lucas Torreira - che è tornato regolarmente a lavorare con il gruppo. Per quanto riguarda gli altri calciatori con qualche acciacco, Angelo Palombo ha svolto un allenamento aerobico sul campo mentre Fabio Quagliarella ha lavorato ancora individualmente. Inoltre, Wladimiro Falcone ed Emiliano Viviano sono stati sottoposti a terapie e fisioterapia. Domani sarà già vigilia di partita e come di consueto l’allenatore si presenterà in sala stampa per presentare il match dopo la rifinitura fissata a porte chiuse.

Juve, forte pressing sul giovane ceco

Arrivano novità anche sul versate Patrik Schick, in vista della prossima finestra di calciomercato che si aprirà nei prossimi mesi. Il giovane ceco continua ad essere osservato dai numerosi club italiani e non solo e nelle ultime ore è cresciuto l’interesse della Juventus. I bianconeri pressano sempre più anche grazie alla presenza del vicepresidente Pavel Nedved, connazionale del ragazzo, che si sta muovendo con l’agente e lo stesso calciatore. Con il club blucerchiato il dialogo è proficuo anche se la volontà della società di Ferrero - manifestata in più occasioni - sarebbe quella di trattenerlo per un altro anno. Schick non ha fretta di avere un posto da titolare e vorrebbe ritagliarsi il suo spazio in una grande. Nulla è ancora concluso ma al momento i bianconeri sono i più vicini la giocatore - e potranno poi, in caso di accordo - negoziare con la Samp i termini di pagamento della clausola risolutoria da 25 milioni di euro. Determinante potrebbe essere la volontà del giocatore, intanto l’agente Paska resterà in Italia anche nei prossimi giorni per valutare tutte le possibili soluzioni. 

SERIE A - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky