Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Lione, Lacazette ufficializza l'addio: "È arrivato il momento giusto"

print-icon
lac

Lacazette saluta il Lione dopo 14 anni tra giovanili e prima squadra (Foto Getty)

L'attaccante francese conferma la partenza a fine stagione: "Voglio affermarmi a livello internazionale. Se andrò all'Atletico Madrid? È una bella squadra. Sceglierò io il club migliore per me"

La partita contro il Nizza di sabato sarà l'ultima con la maglia del Lione per Alexandre Lacazette. A ufficializzare l'addio è stato lo stesso attaccante classe '91. "È il momento giusto - spiega il francese in un intervista all'Equipe -. Voglio provare nuove sfide, mettermi in gioco. A livello internazionale non sono molto riconosciuto, voglio crescere e confermare le aspettative che le persone hanno su di me".

Futuro all'Atletico Madrid?

"È una bella squadra - sorride il centravanti a segno 127 con il Lione -. È riuscita ad arrivare per tanti anni in semifinale di Champions League. Sono una squadra forte e giocheranno in un nuovo stadio. E poi c'è Antoine Griezmann, ci conosciamo da quando eravamo insieme nell'Under 18 della Francia. A prescindere da tutto comunque il mio futuro club lo sceglierò io, anche se qualcun altro offrirà più soldi - conclude Lacazette -. Ne ho già parlato con il presidente Aulas. Sarà una decisione personale molto importante per la mia carriera".

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky