Caricamento in corso...
17 giugno 2017

Calciomercato, braccio di ferro Barça-Psg: primo contatto per Verratti

print-icon
Marco Verratti, centrocampista del PSG e della Nazionale

Marco Verratti, centrocampista del PSG e della Nazionale (getty)

Nonostante le resistenze di Al-Khelaifi, come riporta La Gazzetta dello Sport, c'è stato primo contatto telefonico tra il ds dei francesi, Henrique, e la dirigenza blaugrana. Barça pronto ad arrivare a 100 milioni di euro per strappare al Psg il centrocampista ex Pescara, anche se la società parigina è per ora inamovibile

Verratti va. O Verratti resta? Quello che coinvolge il centrocampista del Paris Saint-Germain e della Nazionale azzurra è già uno dei grandi intrighi dell’estate di calciomercato. Da una parte c’è la società francese, che vorrebbe tenere a tutti i costi il talento ex Pescara; dall’altra c’è il Barcellona, pronto a offrire fino a 100 milioni di euro per portarlo in blaugrana, e farlo di conseguenza l’erede naturale di Andres Iniesta. La volontà del giocatore è chiara da tempo: vuole partire. Alle avances del Barça è difficile rinunciare e la foto che nella giornata di venerdì lo ha ritratto con il mano il Mundo Deportivo, principale quotidiano catalano, ne è l’ennesima riprova. Il braccio di ferro tra società però continua e la trattativa non sembra destinata a esaurirsi in tempo breve.

Primo contatto, ma Al-Khelaifi non molla

Intanto, però - come riporta La Gazzetta dello Sport - è avvenuto il primo contatto tra Barcellona e PSG per il centrocampista. Un gesto che vuol dire poco se preso per ciò che è, ma significa invece tanto se si pensa all’intransigenza granitica dei francesi riguardo alla cessione di Verratti mostrata nelle ultime settimane. Il direttore sportivo Henrique ha sentito al telefono la dirigenza del Barça, in quello che a tutti gli effetti può essere considerato il primo - seppur piccolo - passo per imbastire una trattativa. Il tutto in una cornice di assoluta prudenza da parte della proprietà del club parigino presieduta da Al-Khelaifi. Da Doha, infatti, si continua a considerare Verratti incedibile, e il messaggio fatto passare nelle scorse ore attraverso le frequenze di RMC è inequivocabile: “Verratti può fare tutte le foto che vuole (in riferimento alla prima pagina del Mundo Deportivo, ndr) ma il quattro luglio sa­rà al raduno con il Psg perché il presidente ha deciso che non sarà ce­duto”. Un tira e molla destinato a durare, dunque, anche se il Barcellona sembra intenzionato a fare sul serio. Sul piatto 100 milioni: chi la spunterà?

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky