Caricamento in corso...
06 marzo 2017

Fantastats, cosa ci ha insegnato la 27^ giornata

print-icon
Fantacalcio: Roberto Gagliardini

Contro il Cagliari Roberto Gagliardini ha trovato il suo primo gol in A (Getty Image)

Dalle tre dediche speciali di Gagliardini, alle continue vittorie fuori casa, senza dimenticare l'exploit del 'Gallo' Belotti che raggiunge nella classifica delle triplette Dries Mertens. Ecco gli spunti fantacalcistici dopo la 27^ giornata

Il Fantacalcio fa parte della quotidianità di tantissima gente. Chi lo fa aspetta con ansia i voti, sa tutto su infortunati e squalificati e ha (almeno) 3 chat dedicate sul proprio smartphone. Chi non lo fa non può ignorarne l'esistenza: tra amici, familiari, fidanzati/e, mariti (e mogli), per osmosi, è come se ci giocasse.

Roberto Gagliardini, al termine di Cagliari-Inter, ha voluto condividere con tutti la propria gioia. E' arrivato il suo primo gol in Serie A. Chi ha ringraziato?

  1. Famiglia

  2. Alessandro Cattelan

  3. I fantallenatori


Diciamolo: il giochino in questione, nel corso degli ultimi anni, ha ottenuto una popolarità, anche mediatica, pazzesca. Negli Stati Uniti, due stagioni fa, venne chiesto in conferenza stampa a Jeremy Hill (running back dei Cincinnati Bengals) di giustificare le sue pessime prestazioni al Fantasy NFL (fantafootball). La sensazione è che anche da noi manchi poco per domande del genere. Soprattutto nelle conferenze prepartita degli allenatori.

La giornata che si è appena conclusa ha di nuovo evidenziato che, ultimamente, si vince tantissimo in trasferta. Per la quinta volta consecutiva ci sono stati ben 4 successi fuori casa in un solo turno di campionato. Da quando è iniziato il girone di ritorno siamo a quota 28 segni "2" in schedina. Questo proliferare di trionfi esterni ha anche bilanciato la suddivisione delle reti. Dalla 23^ giornata ad oggi, il totale dei gol segnati è stato 143 con una divisione decisamente equa

  • 73 reti delle squadre che giocavano in casa
  • 70 reti delle squadre che giocavano in trasferta


Impossibile infine non parlare di Andrea Belotti. Contro il Palermo è arrivata la seconda tripletta della sua straordinaria stagione. Capocannoniere a quota 22, il 'Gallo' ha raggiunto però Dries Mertens in un'altra speciale classifica. Prima dell'attaccante del Torino, solo il belga del Napoli era riuscito fin qui a segnare per due volte una tripletta. Mertens, oltre ai due tris contro Cagliari e Bologna, aveva impreziosito il proprio 'score' stagionale con una quaterna al Torino.

Dopo il 'calo borsistico' della scorsa stagione, quest'anno l' 'hat trick' è tornato di moda. Dopo 27 giornate siamo arrivati a 10 triplette totali in Serie A. Pareggiata la somma delle ultime due annate. Nel 2015-2016 furono solo 4 mentre due anni fa si toccò quota 6. Il record, negli ultimi 15 anni, appartiene al campionato 2012-2013 quando si timbrarono ben 14 triplette. Difficile arrivare alle 18 della stagione 1998-1999.
 

 

Serie A 2016-2017: gli highlights

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky