Caricamento in corso...
13 maggio 2017

GP Spagna, Alonso 7° in griglia: "Qualifica sorprendente"

print-icon

Lo spagnolo della McLaren si riscatta sul circuito di casa dopo il deludente avvio stagionale: "La macchina andava più forte del solito, forse per il pubblico o forse per le condizioni, non so... Avevamo avuto segnali positivi ma non ci aspettavamo di chiudere la giornata così bene. Siamo molto felici, ora cerchiamo di raccogliere punti in gara"

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI SPAGNA

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE QUALIFICHE

I TEMPI E LE CLASSIFICHE 

Un settimo tempo che vale come una pole: Fernando Alonso e tutto il suo team McLaren festeggia il risultato ottenuto nel sabato in pista a Montmelò. "E' stata una qualifica sorprendente per noi, siamo sorprendentemente felici. E’ un risultato inaspettato, arrivato dopo tanti problemi. Non so cosa dire, la macchina andava più forte del normale… Un po' per il pubblico e un po’ per le condizioni". "Ieri abbiamo visto alcuni segnali positivi", spiega lo spagnolo, "Ma abbiamo avuto troppi problemi di affidabilità per vederli. Sono contento per il pubblico, che in casa dà sempre un supporto extra, e per la squadra, che sta lavorando giorno e notte. Abbiamo tante novità su tutti i fronti, alla fine vedere i ragazzi in griglia nelle prime posizioni sarà bello".

"Mi piace correre e fare il massimo, corro sempre come se fosse per la vita o per la morte. Oggi la macchina mi permetteva di guadagnare fiducia, ha risposto perfettamente. Ci sono delle giornate in cui va tutto bene e altre in cui va tutto storto senza che tu sappia spiegarlo. Non ci aspettavamo di arrivare settimi, ora lavoriamo per adottare la strategia giusta e raccogliere dei punti", conclude il pilota della McLaren.

Tutti i siti Sky