Caricamento in corso...
17 luglio 2017

Alonso, messaggio chiaro: "Motore McLaren, serve una soluzione subito"

print-icon
alo

Su Autosport il pilota spagnolo parla dopo l'ennesimo problema alla Power Unit che lo ha costretto al ritro a Silverstone. Di qui passa il suo futuro: "Meglio avere le idee chiare molto prima che inizi l'anno successivo. Intanto il GP d'Ungheria è un'opportunità"

CLASSIFICHE DEL MONDIALE

Fernando Alonso, ci crede. O almeno ci spera. Dopo Silverstone, con l'ennesimo problema al motore McLaren, il pilota spagnolo - come riporta Austosport - ha chiesto una soluzione definitiva sulla Power Unit per il 2018. una soluzione che vorrebbe arrivasse prima della pausa estiva. E' anche di qui che passa il futuro di Alonso con il team di Woking: Fernando ha bisogno di capire se nella prossima stagione avrà una macchina competitiva oppure se dovrà decidere di andare via.

Il futuro

"Spero che si prenda una decisione in fretta. È sempre meglio avere le idee chiare molto prima che inizi l’anno successivo. L'Ungheria sembra lontana ma in realtà è tra pochi giorni, bisogna già cominciare a chiarire le idee. Chi lo sa se la McLaren avrebbe fatto altri risultati con un’altra power unit, è difficile da immaginare, immaginare combinazioni diverse di automobili e motori,  ma penso che abbiamo identificato molto chiaramente ciò in cui manchiamo, quindi se possiamo migliorare quello possiamo essere competitivi”, ha detto Alonso.

Il presente

Alonso è poi tornato a concentrarsi sul presente: "Ma questo non è sicuramente nel prossimo futuro, quindi abbiamo bisogno di guardare la realtà e la realtà è tra 15 giorni. L'Ungheria è una buona opportunità per noi, quindi speriamo di poter fare meglio".

tutti i video del mondiale