Please select your default edition US
Set Default:
Go
Your default site has been set for 7 days
Caricamento in corso...
11 aprile 2017

NBA, Tranquillo e il parallelo Westbrook-Robertson

print-icon

Flavio Tranquillo ci spiega perché le stagioni chiuse in tripla doppia di media di Russell Westbrook e Oscar Robertson siano uguali soltanto in apparenza: quanto fatto dalla point guard di OKC in realtà è qualcosa che va ben oltre l’immaginabile

Per ottanta partite Russell Westbrook ha inseguito il primato di 41 triple doppie detenuto da Oscar Robertson, riuscendo a superarlo grazie alla 42^ gemma arrivata nella sfida contro Denver e portando a casa nel frattempo anche un altro storico traguardo: la regular season chiusa con la tripla doppia di media, impresa riuscita soltanto al giocatore dei Cincinnati Royals ben 55 anni fa. Le similitudine però, sembrano finire qui, almeno stando a quello che ci ha raccontato Flavio Tranquillo nell’ultima puntata di Basket Room: i numeri di Westbrook e Robertson infatti sono uguali soltanto all’apparenza. A ben guardare, tenendo conto di semplici aggiustamenti rispetto al numero di minuti giocati e soprattutto ai possessi, i 31 punti di “Big O” diventerebbero poco più di 18, mentre quelli del numero 0 dei Thunder 52. Sì, 52 punti di media; il modo migliore per rendere l’idea di quanto incredibile sia stata la sua impresa.

la clip per celebrare le 42 triple doppie di russell westbrook

Video

Tutti i siti Sky