Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
03 gennaio 2012

La Schild comanda a Zagabria, la Moelgg finisce quarta

print-icon
man

Manuela Moelgg era settima al termine della prima manche dello slalom di Zagabria

Nello slalom di coppa del mondo l'austriaca imbattibile davanti alla slovena Tina Maze e alla connazionale Michaela Kirchgasser. Migliore azzurra Manuela Moelgg, settima dopo la prima manche e poi autrice di una bella rimonta nella seconda

FOTO: Julia Mancuso e le sexy maestre di sci

Vince Marlies Schild (quinta vittoria in serie su cinque gare disputate in questa stagione) davanti a Tina Maze e a Manuela Kirchgasser, la nostra Moelgg però si piazza quarta nello slalom speciale di coppa del mondo a Zagabria, prima gara del 2012, corso in notturna alla luce dei riflettori.

Dopo la prima manche era al comando proprio l'austriaca Schild, leader della disciplina, con il tempo di 59"34. Seconda la slovena Tina Maze in 1'00"24 e terza l'austriaca Michaela Kirchgasser in 1'00"50. Per l'Italia la migliore era stata l'altoatesina Manuela Moelgg, 7.a  in 1'00"98. Si gareggiava sul "Monte degli orsi", alla periferia della capitale croata. Dopo varie ore di pioggia notturna, cielo coperto con nuvole basse sulla parte alta del tracciato e temperatura mite di quattro gradi sopra lo zero. Molto ammorbidito  il fondo della pista - un lungo tracciato con buone pendenze - che è stato trattato con additivi chimici.

Giovedì pomeriggio sempre a Zagabria gareggeranno nello slalom gli uomini. La coppa del mondo donne si sposta invece in Austria, a Bad Kleinkirchheim, dopo sabato e domenica prossimi sono in programma una discesa ed un supergigante.