Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 gennaio 2015

Di corsa verso Tel Aviv con il sogno della maratona

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Inizia dal lettino del fisioterapista il viaggio di FABIO TAVELLI verso la maratona di Tel Aviv con l'obiettivo di completare i 42 chilometri e 195 metri. Un infortunio ha rallentato la preparazione per il giorno della partenza, il prossimo 27 febbraio

Fabio Tavelli in missione a Tel Aviv. Preparare una maratona. La mia prima maratona. Sogno da anni di completare i 42km e 195 metri di una maratona. A Istanbul, lo scorso novembre, mi sono fermato a 30km. Ma ero preparato sui 21. Ora voglio farcela. Il mio obiettivo è Tel Aviv, venerdì 27 febbraio. Ho iniziato ad allenarmi ai primi di gennaio e quasi subito mi sono infortunato. Stiramento al flessore della coscia sinistra. Ho anche provato a correrci sopra. Una stupidata colossale.

Diagnosi impietosa: non ce la farai mai, mi hanno detto. Non ho più corso nemmeno un metro, solo fisioterapia e tanta pazienza. Ma non mollo, voglio correrla e la correrò. Iniziamo oggi un viaggio insieme. Parto dal lettino del fisioterapista, il 27 febbraio è ancora lontano. Ce la metterò tutta.