Khabib Nurmagomedov Conor McGregor, l'UFC propone 15 milioni per la rivincita. Il papà del daghestano: "Ne vogliamo 30"

Altri Sport

Secondo quanto affermato dal papà del daghestano, l'organizzazione di Dana White avrebbe messo sul piatto una proposta folle per mettere in piedi un altro incontro tra i due lottatori: "Ci hanno offerto 15 milioni - ha dichiarato -, ma noi ne vogliamo 30"

KHABIB-MCGREGOR SOSPESI A TEMPO INDETERMINATO

UFC 229 FINISCE IN RISSA: FOTO E VIDEO

L'eterna sfida tra Khabib Nurmagomedov e Conor McGregor potrebbe presto regalare un altro prezioso episodio. Lo scorso 6 ottobre il match tra i due ha scatenato una violenta rissa, con ampi strascichi anche nelle settimane successive. A distanza di qualche mese da UFC 229, però, i due potrebbero di nuovo affrontarsi per una rivincita. Il padre del campione russo, infatti, ha confessato di aver ricevuto diverse offerte dall'organizzazione guidata da Dana White. E per mettere in piedi di nuovo l'incontro la società di arti marziali sarebbe pronta a investire una cifra da capogiro, mai vista prima. Entrambi i lottatori sono in attesa di conoscere la sanzione che subiranno dalla Commissione Atletica del Nevada in seguito, appunto, agli incidenti provocati dentro e fuori l'ottagono alla T-Mobile Arena di Las Vegas. Il fighter daghestano dovrebbe ricevere una punizione più pesante del suo rivale ma, nonostante questo, pare che sia in trattativa con l'UFC per tornare presto sul ring. È soprattutto l'irlandese, però, a desiderare il rematch per poter mettere al tappeto Khabib e riappropriarsi della cintura, tanto che avrebbe già rifiutato alcuni incontri con altri lottatori. "Ci hanno offerto 15 milioni, ma noi ne vogliamo 30 - ha dichiarato il padre del campione dei pesi leggeri -. Ci sono tanti ragazzi che meritano di affrontare mio figlio e dobbiamo rispettarli, come Dustin Poirier e Tony Ferguson". Affermazioni dette, probabilmente, con l'intenzione di alzare la posta in palio per mettere in piedi un altro match contro McGregor. L'MMA, solitamente, non garantisce somme di denaro equivalenti a quelle offerte dalla boxe e accettare già i 15 milioni basterebbe a registrare un nuovo record nella categoria, bruciando il precedente primato da 3 milioni ottenuto in occasione della rivincita tra lo stesso combattente irlandese e Nate Diaz.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.