Europeo di Softball, l’Italia sfida l’Olanda in finale pensando a Enrico Obletter

Altri Sport

Michele Gallerani

Foto (EzR/Nadoc)

La classica del Softball europeo andrà in scena sabato 3 luglio alle 20:30 (appuntamento su Sky Sport Action – canale 206). Le Azzurre proveranno a vincere l’undicesima partita consecutiva del campionato europeo e a onorare la memoria di Enrico Obletter

Italia-Olanda è la classica del softball Europeo. È la partita per cui ogni giocatrice sogna di indossare la casacca azzurra e un giorno essere in campo. È quell’appuntamento per cui ci si prepara con applicazione e abnegazione ogni giorno della propria carriera e che fa tremare i polsi ma anche assaporare ogni momento passato sul diamante a prepararsi e lottare. È la finale del campionato europeo di Softball del Friuli Venezia Giulia, come già 15 volte lo è stato nella storia, ma questa volta c’è qualcosa di più.

Onorare la memoria di Enrico Obletter

C’è un titolo, conquistato due anni fa a Ostrava, da difendere; c’è il dodicesimo trofeo da sollevare, per metterne due di differenza con le olandesi, ma soprattutto c’è la memoria di Enrico Obletter da onorare.

 

Questa nazionale l’ha plasmata lui, accompagnata alle vittorie del 2019, alla qualificazione olimpica e poi se ne è andato, portato via dal Covid. Con questo unico pensiero in testa, dopo aver vinto 2-1 nella fase preliminare il primo confronto, ora le azzurre hanno un unico passo da compiere, vincere l’undicesima partita consecutiva del campionato europeo, per portare a termine il lavoro iniziato quell’uomo buono e grande, che in loro aveva riposto tutta la sua fiducia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche