Boxe: Tyson Fury, festa a Las Vegas dopo la vittoria nel Mondiale WBC

boxe
Instagram Steve Aoki

E' stata una vera e propria 'notte da leoni' quella di Tyson Fury dopo la conquista del titolo Mondiale dei massimi contro Wilder: il britannico ha fatto festa fino all'alba in un noto nightclub di Las Vegas, intrattenendo il pubblico insieme al DJ Steve Aoki, scolando wodka pregiata e proclamandosi il miglior peso massimo della sua epoca

FURY RE DEI MASSIMI

Notte folle per Tyson Fury dopo la vittoria nel Mondiale WBC dei pesi massimi a Las Vegas, dove ha battuto all'11° round Deontay Wilder. Gypsy King ha infatti messo in scena un party "che si ricorderà per 1000 anni", come detto dallo stesso pugile nel corso della serata. Dopo la sua strepitosa vittoria, il britannico è stato visto bere bottiglie di vodka da oltre mille dollari, aizzare la folla del celebre DJ e amico Steve Aoki e cantare con i fans fino all'alba al nightclub Hakkasan di Las Vegas, che si trova vicino alla MGM Grand Arena. Come riporta il 'Daily Mail', Fury è entrato al club dopo il match insieme alla moglie Paris, al fratello Tommy, 22 anni e al resto del suo entourage, cantando a squarciagola e a petto nudo "We Are The Champions". Non solo, perchè preso il microfono, Gypsy King si è proclamato "il più grande peso massimo della mia epoca. Credo di poter battere chiunque nella storia".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche