Mondiali atletica 2019, Claudio Stecchi: salto con l'asta

Atletica

Valerio Spinella

stecchi

L'astista delle Fiamme Gialle è un appassionato di surf e ciclismo. Si ispira a Gibilisco e Tamberi, ama i suoi cani e non sopporta le buche di Roma. Non tornerà da Doha senza essere entrato nei primi 8

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Claudio Stecchi alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurro.

Nome: Claudio

Soprannome: Michael

Nato a Firenze il 23-11-1991 (27 anni)

Segno zodiacale: Sagittario 

Altezza: 187 cm

Occhi: marroni

Specialità: salto con l'asta

Record: PB 5.80 (SB)

Il tuo idolo sportivo

Gibilisco, Tamberi, Kelly Slater, Pantani, Pozzato, Valentino Rossi

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Da piccolo non avevo doti fisiche superiori, però in situazioni di difficoltà non mi arrendevo mai.

E ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista alla tua specialità?

Non c’è stato un momento preciso in cui ho deciso che mi sarei concentrato in maniera professionistica a questo sport , ma è stato più importante un momento in cui arrivai ...esimo ad una gara giovanile e vedendo il ragazzo che vinse mi dissi "il prossimo anno devo vincere io".

Quali altri sport segui?

Mi piacciono soprattutto surf e ciclismo.

Film preferito

Tra i tanti che mi vengono in mente, Fargo.

Serie tv

Tantissime, troppe. Ma tra tutte direi Twin Peaks che per gli anni '90 era molto innovativa.

Hobby

Surf, ciclismo, stare coi miei cani che vedo solo quando torno a casa.

La tua canzone del 2019

High hopes-panic at the disco (non sono sicuro sia 2019)

Ultimo libro letto

Il mondo di Sofia

Viaggio dei sogni

Scalare una montagna (in un futuro lontano)

Frase preferita/motto

"Vado così forte in salita per abbreviare la mia agonia" (Pantani)

Cibo preferito

Tartare di carne.

Un tuo pregio

Non demordo mai, soprattutto nei momenti difficili.

Un tuo difetto

Essere troppo accondiscendente.

Una cosa che non sopporti

Il traffico di Roma, le buche di Roma, la pizza senza base rossa.

Cosa ti aspetti da Doha?

La linea della dignità per me sarà entrare nei primi 8 in finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche