Mondiali atletica 2019, Brayan Lopez: 4x400m/mista

Atletica

Valerio Spinella

Simpatico e testardo, il velocista dell'Athletic Club 96 Alperia arriva a Doha carico di entusiasmo. Due dei suoi idoli sportivi sono italiani, il terzo mena. Adora il pollo con riso e odia il traffico di Torino

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Brayan Lopez alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurro.

Nome: Brayan Lopez

Soprannome: B

Nato in Repubblica Dominicana il 20/07/1997 (22 anni)

Segno zodiacale: Gemelli

Altezza: 173 cm

Occhi: marroni

Specialità: 400m piani

Record: 46"16 PB e SB

Il tuo idolo sportivo?

Valentino Rossi, Myke Tyson e Fabrizio Donato!

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Quando alle gare della scuola battevo quelli di terza media e io ero in prima!

Sei ai Mondiali: ora hai realizzato di poterti dedicare da professionista all'atletica?

Non l'ho ancora realizzato...

Quali altri sport segui?

MotoGP, Formula 1, basket (poco)

Film preferito

Million dollar baby

Serie tv

MindHunter

Hobby? Cosa ti piace fare?

Disegnare e leggere

Ultimo libro letto?

Demian di Hermann Hesse

La tua canzone del 2019?

Lalala di Y2K Ft.bbono$

Viaggio dei sogni?

In Nepal

Frase preferita/motto

Quando tutto cambia, come cambia il vento, c’è chi costruisce muri e chi mulini a vento.

Cibo preferito

Pollo con riso

Un tuo pregio

Simpatico

Un tuo difetto

Testardo

Una cosa che non sopporti

Il traffico a Torino

Cosa ti aspetti da Doha?

Esserci è già un sogno, correre il più forte possibile è un obiettivo.

I più letti