Mondiali atletica 2019, Tania Vicenzino: salto in lungo

Atletica

Valerio Spinella

vicenzino

La lunghista dell'Esercito è un fiume in piena: appassionata della vita, ha mille interessi e non si ferma mai. Il suo entusiasmo andrebbe divulgato nelle scuole! 

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Tania Vicenzino alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurra.

Nome: Tania Vicenzino

Soprannome: di soprannomi me ne hanno dati tanti negli anni, ognuno ha il suo modo di chiamarmi: Tani, vice, Enza, pulce, puccia... praticamente mi giro ogni volta che sento un nome familiare!

Nata a: Palmanova (UD) il 01.04.1986 (33 anni)

Segno zodiacale: Ariete, in tutto e per tutto

Altezza: 1.67 m per 62 kg, tra alti e bassi

Specialità: salto in lungo

Record: PB 6.68m (indoor) che è anche il mio SB

Il tuo idolo sportivo?

Qui potremmo aprire un capitolo infinito: ne avevo molti, ma mi sono ricreduta dopo aver scoperto che alcuni di loro hanno fatto uso di sostanze dopanti e/o sono stati sospesi/beccati. Quindi rimango sul vago dicendo che ammiro tutti quelli che si sono dati degli obiettivi e li hanno raggiunti col duro lavoro e grande determinazione. Comunque da piccola, quando ancora l'atletica non era la mia disciplina, avevo un libro di inglese con una foto di Fiona May con un paragrafetto con descrizione e risultati, mi aveva colpita particolarmente. Fa sorridere pensare di aver gareggiato con lei nelle sue ultime gare, e che ora incrocio sua figlia Larissa in pedana!

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Ho cominciato atletica alle medie, dopo che il prof di educazione fisica aveva individuato in me una papabile atleta, i giochi della gioventù sono stati per tanti un punto di partenza e io sono tra queste persone. In effetti eccellevo un pochino in tutto, e la cosa mi ha appassionato fin da subito. Fin da piccola comunque sono stata un po' un maschiaccio, e sfidavo regolarmente i miei compagni di giochi, anche maschi con qualche anno in più.

E ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista all'atletica?

Quando ho iniziato a fare atletica regolarmente, mi sono innamorata subito di questo sport, e già dopo i primi titoli regionali o nazionali nelle categorie giovanili mi hanno fatto capire che era questo che volevo fare nella vita. Sono testarda, determinata, pignola e pretendo sempre il massimo da me stessa, direi che queste prerogative vanno di pari passo con lo sport in generale, e il salto in lungo in particolare.

Quali altri sport segui?

Dalla scorsa stagione mi sono buttata in una nuova avventura sportiva su ghiaccio, il bob, nelle specialità di monobob e bob a 2 femminile. Questo cambio disciplinare mi ha dato una gran carica, e mi ha permesso di ampliare i miei orizzonti. Sono assolutamente certa che questa è stata una svolta per me, vista anche la serenità e leggerezza che mi ha dato nell'affrontare la stagione di lungo, e che è andata decisamente bene tutto sommato! Seguo anche in generale altri sport come pallavolo, calcio (Udinese), tiro con l'arco, tuffi, un po' per passione, un po' per amicizie coltivate negli anni.

Film preferito

Mille!!!! Sono un appassionata (e un po' nerd) dei marvel, adoro Forrest Gump e il Miglio Verde, Inception e le saghe del Signore degli anelli e lo Hobbit. Adoro anche i Disney Pixar!

E con le serie tv come sei messa?

Hahaha nerd!!!! Il Trono di Spade su tutti, ma spazio da Breaking Bad, a Grey's Anatomy a X-Files (che dopo avermi traumatizzata da piccola sto riscoprendo proprio ora!)

Hobby? Cosa ti piace fare?

Leggo moltissimo, ascolto musica e adoro cucinare.

Ultimo libro letto e il prossimo che vorresti leggere

Adoro i fantasy, i gialli e i romanzi. Al momento sto leggendo Mansfield Park di Jane Austen, il prossimo... chissà!!!

La tua canzone del 2019?

La mia canzone 2019, domanda difficile ce ne sono tantissime!!! Da Elevate dei Paparoach a Blue on black dei Five Finger Death Punch per la carica che danno, a Shallow di Lady Gaga per alcuni passaggi che mi colpiscono a Baby Shark che mi ha martellato le orecchie e non sopporto più!!!!

Viaggio dei sogni

Sognerei una vacanza come si deve, ma non ne ho il tempo! In futuro vorrei visitare i Caraibi, Machu Picchu, la nuova Zelanda, l'America...

La tua frase preferita, mantra o motto insomma

Impossible is nothing

Cibo preferito

Tuuuutto! Dalle lasagne della mamma, alla grigliata friulana, al pollo al curry, alla nutella!

Un tuo pregio

Il fatto di essere ostinata, non mollo finché non è finita; nella mia vita non esistono i "se" e i "ma"... ripensando al passato, le devo provare tutte prima di gettare la spugna.

Un tuo difetto

Ho una memoria lunga e faccio difficoltà a farmi scivolare addosso le cose, così mi porto appresso pesi e nervoso che sarebbe bene lasciare durante il percorso della vita.

Dicci una cosa che non sopporti

Quanto spazio c'è???? La falsità, le cose lasciate a metà, le cimici, le manie di protagonismo, la gente che si lamenta sempre, le zanzare....

Cosa ti aspetti da Doha?

Doha per me è la ciliegina sulla torta non solo di una stagione fantastica, tra alti e bassi o tra piste e ghiaccio, ma anche di diversi anni in cui ho patito per mille motivi.. sono stata ripescata come 31esima, e voglio godermi ogni istante di questa esperienza, con tutta la serenità e la spensieratezza che posso provare, uscendone possibilmente a testa alta.
Dita incrociate!!!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche