Tortu, la finale mondiale non gli fa trascurare il Fantacalcio: "Ma ho Ronaldo contro"

Atletica

La consapevolezza di essere il settimo uomo più veloce del pianeta non basta a Filippo Tortu. Dopo aver raggiunto la finale dei 100 metri ai Mondiali di atletica in corso a Doha, secondo italiano della storia a farcela 32 anni dopo Pierfrancesco Pavoni, il corridore azzurro punta anche alla vittoria del Fantacalcio. Beccato da Sky mentre controllava i punteggi parziali con il fratello, ha rivelato: "Derby in famiglia questa settimana, lo sento parecchio. Tra semifinale e finale ho visto che aveva segnato Ronaldo, purtroppo ce l'ho contro"

TORTU 7° NELLA FINALE DEI 100 METRI AI MONDIALI DI DOHA

TORTU: "STUPENDO, VOLEVO CORRERE PIANO PER GODERMELA"

I più letti