Woods-Mickelson, sfida di golf per beneficenza a maggio con Tom Brady

Golf

La sfida tra Tiger Woods e Phil Mickelson si svolgerà a maggio in Florida: è arrivata l'ufficialità da parte del network che trasmetterà l'evento a pagamento, il cui incasso sarà devoluto alla lotta contro il Covid-19. Sul green anche due campioni della NFL come Tom Brady e Peyton Manning

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Dall'ipotesi alla conferma: la sfida bis tra Tiger Woods e Phil Mickelson si farà e l'evento, a scopo benefico, vedrà tra i protagonisti anche due campioni della NFL come Tom Brady e Payton Manning, grandi appassionati di golf. La conferma è arrivata da parte della Turner Sports, che trasmetterà l'evento su TNT, canale televisivo a pagamento statunitense. L'intero incasso sarà destinato in beneficenza per contribuire al contrasto del Covid-19. Il nuovo show milionario, che si chiamerà "The Match: Champions for Charity", si giocherà a maggio nel sud della Florida. Data e luogo esatto sono ancora da definire, ma l'evento, ai tempi della pandemia, sarà sicuramente a porte chiuse. Il PGA Tour per il momento non si sbilancia, limitandosi a spiegare che si sta ancora discutendo sulla logistica e sulle misure di sicurezza da intraprendere in vista dell'evento. Anche il Governatore della Florida, Ron DeSantis, si è detto entusiasta per l'evento: "Non ci sarà il pubblico, ma l'evento sarà trasmesso in televisione e la gente al momento ha fame di questo tipo di contenuti". Dopo quella del 2018 a Las Vegas, vinta da "Lefty" Mickelson, che si è intascato anche il ricco montepremi di 9 milioni di dollari, ecco l'atto secondo della super sfida tra due colossi del golf statunitense, stavolta prevista però senza pubblico per l'emergenza coronavirus e con l'aggiunta di due 'guest star' come Brady, sei volte campione al Super Bowl e protagonista del trasferimento del secolo a Tampa Bay, e Manning, unico quarterback titolare ad aver vinto due titoli con due squadre diverse. 

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE