Golf, Open d'Italia prima giornata: Edoardo Molinari parte bene

open d'italia

Francesca Piantanida

Prima giornata per l'Open d'Italia sul nuovissimo percorso del Marco Simone golf Club. Il migliore degli azzurri è stato Edoardo Molinari, autore anche di una spettacolare hole in one, che ha chiuso a -1 dai migliori. Nella top ten anche un ottimo Francesco Laporta

MOLINARI, BUCA IN UN COLPO. IL VIDEO

L’Italia si mette subito in mostra. Edoardo Molinari, partito bene sulle prime nove ed autore di una spettacolare hole in one al par 3 della 7, è il migliore degli azzurri nella prima giornata dell’Italian Open sul nuovissimo percorso del Marco Simone golf Club con un giro in 65, - 6 per il torneo (6 birdie). Uno score dopo 18 buche che lo proietta in alto in classifica, ad un solo colpo dai tre leader Samooja, Lee ed Henrik Stenson. Nella top ten c’è un altro italiano, Francesco Laporta a -5 con Tommy Fleetwood, campione inglese che abbiamo imparato a conoscere nell’ultima edizione di Ryder Cup a Parigi nel 2018 e che ritroveremo tra tre settimane a Whistlin Straits, per la sfida biennale negli Stati Uniti.

 

Peccato per Francesco Molinari che manca il birdie alla 18 finale e chiude il primo round a -2 con altri campioni come Bernd Wiesberger, osservato speciale vivere le emozioni della Ryder nella squadra europea così come Guido Migliozzi non particolarmente brillante nella prima giornata soprattutto sui green: -1 dopo 18 buche. Miglio deve puntare alto per ottenere un posto in Ryder, l’opzione wild card del capitano Harrington appare quasi improbabile. L’obiettivo degli europei è quello di scegliere le wild card da inserire in squadra tra i giocatori con più esperienza e Migliozzi non può essere considerato tale nonostante l’incredibile quarto posto conquistato a giugno.

 

Spettacolo assicurato per la seconda giornata dell’Open d’Italia. Dei 156 giocatori in gara ne rimarranno soltanto 65 e parimerito dopo il taglio. Il livello tecnico è alto, il percorso è difficile, con i green più veloci d’Europa. La corsa non è solo per il titolo in questa tappa italiana del tour europeo ma per vivere un sogno in Ryder Cup. Diretta venerdì dalle 13.15 su Sky Sport Arena.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche