L'allenamento della russa Yuliya Efimova è da non credere: nuota... senza acqua! VIDEO

Nuoto

La nuotatrice russa, due medaglie d'argento nei 100 e 200 rana alle Olimpiadi di Rio 2016, protagonista sul suo account Instagram di un allenamento casalingo molto particolare, durante il quale ha simulato di essere in vasca, nuotando... senza acqua. "Non siate tristi, bisogna essere sempre positivi", il messaggio dell'atleta, riammessa in extremis e tra mille polemiche ai Giochi brasiliani dopo l'iniziale squalifica per doping

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

La nuotatrice russa Yuliya Efimova non finisce mai di stupire e riesce sempre in una maniera o nell'altra a far parlare di sé. Due medaglie d'argento nei 100 e 200 rana alle Olimpiadi di Rio 2016 - riammessa in extremis e tra mille polemiche ai Giochi brasiliani dopo l'iniziale squalifica per doping (meldonium) - la bella 28enne di Groznyj ha lanciato ora sul suo profilo Instagram un nuovo modo di allenarsi: senza acqua. Costretta anche lei all'isolamento domiciliare, ha dato vita a un allenamento sui generis, simulando di essere in vasca... dalla cucina di casa. Quindi un messaggio di speranza al mondo, ostaggio del coronavirus: "Non siate tristi, bisogna essere sempre positivi". 

 

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE