Pallanuoto, Champions League: vince la Pro Recco con il Marsiglia. Ortigia ko

pallanuoto

Dario Massara

Comincia con una vittoria la Champions della Pro Recco, che batte in rimonta 11-9 il Marsiglia. Sconfitta per Ortigia, con l'Olympiacos Pireo che si impone 6-4. Martedì su Sky Sport Arena il derby tra le due squadre italiane impegnate nel gruppo di Ostia

GUIDA TV: LA CHAMPIONS SU SKY

Una vittoria, sofferta, ma pur sempre una vittoria. La Champions League della Pro Recco è iniziata con un 11-9 contro il Marsiglia. Successo per nulla scontato se si pensa che i liguri non giocavano una partita di alto livello da 10 mesi, ovvero prima dello stop per Covid della scorsa stagione. Di fronte c’era la vincitrice dell’Eurocup 2019 e soprattutto un fenomeno come Prlainovic, capace in carriera di vincere 5 Champions League con 4 squadre diverse (oltre ad un oro olimpico e svariate altre medaglie preziose). I francesi erano anche notevolmente più rodati perché il loro campionato è già arrivato alla decima giornata, in Italia invece Recco di partite ne ha giocate solo due e peraltro contro avversari parecchio modesti. Al Marsiglia non è bastato partire bene, non è bastato chiudere il secondo quarto a più 2 e nemmeno trovarsi per un paio di volte addirittura sopra di 3 gol. Nel terzo quarto Recco ha cambiato marcia, ha modificato l’assetto difensivo e ha puntato tutto sulle ripartenze. Strategia resa vincente anche dalle triplette di Mandic e del solito Di Fulvio. Adesso è tempo di derby, l’Ortigia forse non potrà mettere in grossa difficoltà una delle favorite per alzare la coppa, ma saranno 32 minuti intensi con i riflettori puntati su Stefano Tempesti, una leggenda di 41 anni che dopo aver vinto tutto con Recco adesso è andato a regalare esperienza, e infinita classe, agli esordienti siciliani.

Risultati e classifica del girone A

leggi anche

Pallanuoto, Champions: squadre e favoriti

Olympiacos-Ortigia 6-4

Spandau 04 Berlino-Jug Adriatic 7-13

Pro Recco-Marsiglia 11-9

 

Classifica: Olympiacos, Jug Adriatic, Pro Recco 3 punti, Ortigia, Marsiglia, Spandau 04 Berlino 0.