Sport invernali: slittino, Fischnaller vince a Winterberg. Nello sci di fondo successo della Bjoergen

Sci
Kevin Fischnaller, Getty
fischnaller_getty

Nella seconda prova di Coppa del Mondo di slittino, nel singolo maschile si impone a sorpresa l'azzurro Kevin Fischnaller, sfruttando alla perfezione un'ottima prima manche. Nello sci di fondo, a Ruka altro trionfo per Marit Bjoergen, arrivata a 111 successi in Coppa del Mondo

C'È UN'ITALIA CHE VA AI MONDIALI: È QUELLA DEL CURLING

Nella seconda prova di Coppa del Mondo di slittino, singolo maschile, vince un italiano: è Kevin Fischnaller. È il primo successo stagionale per gli sport invernali italiani in una specialità olimpica. A Winterberg, l’azzurro è stato autore di un’ottima discesa in 1^ manche ed ha poi gestito il vantaggio nella seconda. Il classe 1993 di Bressanone ha sfruttato il pettorale basso per mettersi subito davanti agli avversari, i cui tempi si sono alzati per via di una forte nevicata. Nella 2^ manche il tedesco Loch ha rimontato dal decimo posto, finendo 2° dietro l’azzurro per solo 67 millesimi. Chiude il podio il russo Repilov, autore anche lui di un'ottima rimonta, mentre Fischnaller si è difeso ottenendo il 14° tempo parziale. Buona prestazione anche di un altro azzurro: si tratta di Theo Gruber, che a metà gara si trovava secondo ed ha poi chiuso nono, costretto anche a rallentare nella seconda discesa per la presenza sul tracciato di un addetto alla pista. Il cugino di Kevin, Dominik Fischnaller  ha terminato 19° in classifica. All'esordio in Coppa del Mondo, ad Igls, Kevin Fischnaller aveva finito ottavo ed ottiene ora la 94^ vittoria italiana nel singolo maschile, diventando anche il decimo azzurro a vincere in Coppa del Mondo (il più vincente è Armin Zoeggeler con 57 successi). 

Coppa del Mondo: sci di fondo, vince Marit Bjoergen

Nella Coppa del Mondo di Sci di fondo, nella 10 km a tecnica classica femminile di Ruka, vince la solita Marit Bjoergen che si conferma la più forte. La norvegese incrementa i suoi numeri da record: con questo successo arriva a 111 vittorie in Coppa del Mondo e 178 podi totali. L'unica a provare ad impensierire seriamente la campionessa di Trondheim è stata la svedese Charlotte Kalla, che ha finito la sua prova seconda staccata di 17 secondi. La Norvegia può fare festa con il terzo posto di Ingvild Oestberg e con il quarto di Heidi Weng. L'italiana Ilaria Debertolis ha finito invece 54^, rimontando nella seconda parte della prova.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche