Sci, slalom Levi: vince Marcel Hirscher, 17° Gross

Sci
Il podio di Levi con Hirscher sul gradino più alto (getty)

Il campione austriaco, detentore della Coppa del Mondo di specialità, ricomincia da dove aveva finito: in Finlandia precede il rivale Henrik Kristoffersen e l'oro olimpico Andre Myhrer. Magli gli Azzurri con Stefano Gross solo 17° e Simon Maurberger 22°

SLALOM FEMMINILE, TRIONFA LA SHIFFRIN

Il re è sempre Marcel Hirscher. Il fuoriclasse austriaco, sette volte vincitore della Coppa del Mondo, ha iniziato la stagione 2018 come aveva iniziato quello passata: da dominatore incontrastato. Nello slalom speciale di Levi, in Finlandia, ha battuo Henrik Kristoffersen e André Myhrer, oro olimpico a Pyeongchang 2018. Hirscher ha chiuso in 1'.51''.04, soltanto 9 centesimi meglio del norvegese e quasi un secondo e mezzo più veloce dello svedese. Per lo sciatore di Hallein è il 59° successo in Coppa del Mondo. Hirscher ha realizzato il miglior tempo sia nella prima che nella seconda manche. In particolare è stato mostruoso nella seconda parte del tracciato, dove ha costruito il vantaggio sui diretti inseguitori. E alla fine della gara è stato anche protagonista di un curioso incontro ravvicinato con Babbo Natale e una renna. Di certo Hirscher non avrà chiesto a Santa Claus aiuti in ambito sportivo, dove continua a vincere con grande facilità.

Male gli italiani

Non pervenuti gli italiani. Stefano Gross ha chiuso in 17^posizione a 2'35'' dal leader: il bolzanino ha concluso in crescendo, risalendo dal 24° posto della prima manche con una buona seconda parte di gara. Ventiduesimo il giovane altoatesino Simon Maurberger in 1'54''54. Giornata da dimenticare per Manfred Moelgg, uscito alla prima manche. Out anche Federico LiberatoreFabian Bacher e Alex Vinatzer.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche