Mondiali Sci, Vlhova vince il Gigante davanti a Rebensburg e Shiffrin. Brignone 5^

La slovacca è la nuova campionessa mondiale in Gigante, battute la tedesca Rebensburg e soprattutto la stella Mikaela Shiffrin, già campionessa del mondo in SuperG in questa manifestazione iridata. Quinta la nostra Federica Brignone, arrivata a 87 centesimi dalla Vlhova. Fuori nella seconda manche Sofia Goggia e Francesca Marsaglia.

GIGANTE FEMMINILE: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

MONDIALI SCI, BRONZO AZZURRO NEL TEAM EVENT

Un oro storico per la Slovacchia. È quello conquistato da Petra Vlhova nel Gigante femminile ai Mondiali di Are in Svezia, con il tempo finale di 2:01.97. Nella seconda manche la Vlhova, seconda dopo la prima frazione, ha staccato la tedesca Viktoria Rebensburg di 14 centesimi. Battuta anche la grande rivale di questa stagione, la statunitense Mikaela Shiffrin, che conquista il bronzo mondiale con un ritardo di 38 centesimi. Beffata la norvegese Mowinckel, arrivata quarta a 50 centesimi dopo una prima manche che l'aveva vista chiudere al terzo posto. Prima delle italiane Federica Brignone, che dopo il settimo posto nella prima manche recupera due posizioni, chiudendo quinta a 87 centesimi. 12esima Marta Bassino. Out invece Sofia Goggia (sesta dopo la prima manche) e Francesca Marsaglia. Il Gigante di oggi è stato condizionato da un vento molto forte, che ha costretto gli organizzatori a posticipare di 15 minuti la partenza della seconda manche.

Oro Storico

Petra Vlhova entra nella storia dello sci slovacco: è la prima medaglia d'oro individuale in un mondiale nello sci alpino per il paese dell'est Europa (a Sankt Moritz nel 2017 aveva conquistato l'argento nella prova a squadre). Per la slovacca è la seconda medaglia in questi Mondiali, dopo l'argento in combinata. Una vittoria comunque un po' italiana, visto che l'allenatore della Vlhova è Livio Magoni.

1 nuovo post

Ordine d'arrivo:

1. Petra Vlhova                      2:01.97
2. Viktoria Rebensburg          +0.14
3. Mikaela Shiffrin                  +0.38
4. Ragnhild Mowinckel           +0.50
5. Federica Brignone             +0.87
 
 
 
 
 
 
12. Marta Bassino                  +2.56
 
 
 
 
 
 
 
 
- di Redazione SkySport24

Petra Vlhova vince il Gigante mondiale

La slovacca Petra Vlhova conquista l'oro nel Gigane femminile ai Mondiali di sci ad Are in Svezia. Seconda la tedesca Rebensburg, bronzo per la statunitense Shiffrin. Federica Brignone chiude quinta, 12esima Marta Bassino. Out Sofia Goggia e Francesca Marsaglia. Oro storico per la Slovacchia. 
 
- di Redazione SkySport24

Mikaela Shiffrin passa in testa

La statunitense Shiffrin soffia il primo posto provvisorio alla nostra Brignone
- di Redazione SkySport24

Brignone guida la secona manche, Goggia out

Federica Brignone leader provvisoria. Caduta invece per Sofia Goggia
- di Redazione SkySport24

Marta Bassino, Federica Brignone e Sofia Goggia tra poco al via

Le tre azzurre scenderanno una dopo l'altra
- di Redazione SkySport24

Scendono le prime dieci, tra poco Marta Bassino

Ecco le prime dieci, tra poco tocca a Marta bassino
- di Redazione SkySport24

Caduta per Francesca Marsaglia

Caduta per Francesca Marsaglia mentre stava completano la sua discesa
- di Redazione SkySport24

Tocca a Francesca Marsaglia

In pista Francesca Marsaglia, 29esima dopo la prima manche
 
 
- di Redazione SkySport24

Vento forte, partenza rinviata di 15 minuti

Partirà alle 18 e  non alle 17.45 la seconda manche del Gigante femminile: il forte vento, che blocca la seggiovia che porta le atelte in quota, ha costretto gli organizzatori a far slittare la partenza

- di Redazione SkySport24

Gigante femminile, tutto pronto per la seconda manche

Ad Are tutto pronto per la seconda manche del Gigante femminile. Dopo la prima manche in testa la tedesca Rebensburg davanti alla slovacca Vlhova e alla norvegese Mowinckel. Quarta la statunitense Shiffrin. Bene le azzurre: sesta Sofia Goggia, settima Federica Brignone, ottava Marta Bassino. Francesca Marsaglia, 29esima dopo la prima manche, partirà per seconda nella seconda. 
- di Redazione SkySport24

Gigante maschile, Hirscher ha l'influenza

Mentre cresce l'attesa per la seconda manche del Gigante femminile, ad Are è anche la vigilia di quello maschile. Brutte notizie per l'austriaco Marcel Hirscher, a letto con l'influenza: "Sto tossendo, ho mal di gola e il naso che cola. Non sono un dottore, ma sembra l'influenza. Al momento non sono troppo ottimista, ma ho ancora 24 ore pre riprendermi"
- di Redazione SkySport24

Ordine d'arrivo prima manche: 

1. Viktoria Rebensburg  1:00.91
2. Petra Vlhova               +0.19
3. Ragnhild Mowinckel  +0.37
4. Mikaela Shiffrin           +0.44
5. Tessa Worley             +0.73
6. Sofia Goggia              +0.91
7. Federica Brignone      +0.95
8. Marta Bassino            +1.55
29. Francesca Marsaglia +3.21
- di Redazione SkySport24

Rebensburg in testa, appuntamento alle 17.45 per la seconda manche

La tedesca Viktoria Rebensburg è in testa dopo la prima manche del Gigante femminile ai Mondiali di Are in Svezia. Dietro di lei la slovacca Vlhova e la norvegese Mowinckel. Quarta la statunitense Shiffrin. Bene le azzurre in previsione della seconda manche: sesta Sofia Goggia, settima Federica Brignone, ottava Marta Bassino. Lontana dalle prime, con 3.21 di distacco l'altra azzurra Francesca Marsaglia. Appuntamento alle 17.45 per la seconda manche. 
- di Redazione SkySport24

Francesca Marsaglia lontana dalle prime

Francesca Marsaglia chiude in 1:04.12 a +3.21 dalla leadership.
- di Redazione SkySport24

Ottima prova di Sofia Goggia

Sofia Goggia chiude in 1:01.82 e si piazza al sesto posto davanti alle connazionali Brignone e Bassino.
- di Redazione SkySport24

Lara Gut lontana dalle prime

La svizzera Lara Gut, moglie del calciatore dell'Udinese Behrami, è molto in ritardo: è 15esima a +2.34 dalla prima. Ma al termine della discesa ha mandato un messaggio d'amore per San Valentino al marito Valon
 
 
- di Redazione SkySport24

Marta Bassino la migliore delle ultime scese

Marta Bassino si piazza subito dietro Federica Brignone al settimo posto. Buona la sua discesa, considerando che tutte le atlete scese prima di lei non sono riuscite a insidiare le prime posizioni
- di Redazione SkySport24

Federica Brignone al momento sesta

Federica Brignone dopo la sua discesa è al sesto posto in 1:01.86 a +o.95 dalla leader Rebensburg
- di Redazione SkySport24

La tedesca Rebensburg passa in testa

La tedesca Rebensburg con il tempo di 1:00.91 passa in testa
- di Redazione SkySport24

Shiffrin dietro la Mowinckel

Mikaela Shiffrin arriva dietro la Mowinckel per 7 centesimi. Non perfetta la discesa della statunitense
- di Redazione SkySport24

I più letti