Lindsey Vonn, smart working in mutande durante la quarantena. VIDEO

Sci

In molti ci hanno scherzato in queste settimane di quarantena: lo smart working si può fare in pigiama o in mutande. Lindsey Vonn ne ha dato la prova: videoconferenza con elegante giacca nella parte superiore, ma slip e ciabatte da casa in quella nascosta dalla scrivania. Il tutto postato sui social, in un video che ha fatto impazzire i followers dell'ex campionessa di sci americana

CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Lo smart working ai tempi del coronavirus, firmato Lindsey Vonn. L'ex campionessa di sci americana, ha infatti postato sui social un divertente video in cui spiega le nuove modalità di telelavoro in questo periodo di quarantena. Lindsey infatti è impegnata in una videoconferenza, in cui la si vede impegnata e di punto vestita. Quando la chiamata termina, però, ecco svelato il segreto: all'impeccabile giacca rossa da manager, fanno seguito mutande e ciabattine rosa. "Non servono i pantaloni per una conference su Zoom", ha scritto la Vonn. Un video divertente, che ha fatto letteralmente impazzire i 2 milioni di followers su Instagram della 35enne americana, ritiratasi un anno fa dopo aver conquistato un oro olimpico, due mondiali, 4 Coppe del Mondo generali, 16 di specialità e ben 82 vittorie in CdM. 

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE