Sci, Coppa del Mondo: il ritorno della Shiffrin, 300 giorni dopo

Sci

Elisa Calcamuggi

La campionessa americana è tornata a gareggiare nel doppio slalom di Levi dopo un'assenza di quasi un anno. Per lei - abituata a dominare - un secondo e un quinto posto, ma sarebbe stato impensabile ritrovarla subito al 100%

SLALOM LEVI, VINCE LA VLHOVA

Mikaela Shiffrin ha tagliato il traguardo con un sorriso sabato dopo aver visto che gli sforzi fatti per essere lì a gareggiare con le altre l’avevano portata nuovamente al suo posto. Fra le migliori al mondo, seconda, sul podio e con un distacco di soli 18’’ dalla rivale in slalom Petra Vlhova. Tutto come prima, o quasi, nonostante i 300 giorni di astinenza da gare. Il risultato ottenuto e le sensazioni in pista le hanno fatto capire che - nonostante il cammino sia ancora lungo – può convivere con l’assenza di papà. Mamma Eileen rimane la sua luce, la sua guida ed è a lei che l’americana ha dedicato l’unico post del ritorno “Ce l’abbiamo fatta insieme e non è andata nemmeno male!”.

 

Domenica però la Shiffrin ha dovuto accontentarsi del 5° posto. Quasi uno shock per lei che non scendeva dal podio di uno slalom dal 13 dicembre 2014, 6 anni fa. Da allora a oggi sempre e solo la top 3 e 2 uscite. Così niente sorrisi al traguardo, se è andata via pensierosa. Eppure - pensandoci - è normale: non si è potuta preparare come ha sempre fatto, ha gestito emotivamente una situazione straziante e non è ancora allenata. La sconfitta è dura per chi è abituato come lei a essere la numero 1 e a infliggere distacchi importanti. Lo scorso anno in questo periodo vinceva a Levi con 1'78’’ sulla Holdener e a Killington con 2'29’’ sulla Vhlova. Ora deve darsi tempo. C’è bisogno di macinare altri pali, altri pensieri, altri automatismi. Le avversarie hanno continuato a crescere, nessuna l'ha aspettata, ma siccome lei è Mikaela Shiffrin e non ci sta a rimanere indietro, sorprenderà ancora tutti e in meno tempo del previsto tornerà sul podio per non scendere più. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche