user
09 ottobre 2018

UFC 229, McGregor sospeso dai medici dopo il match con Khabib. Ma sui social: “La guerra va avanti”

print-icon

“Sospeso fino al 6 di novembre, nessun contatto fino al 28 ottobre”. McGregor, costretto ai box dalla UFC dopo il match perso contro Khabib, non si arrende. Il patron White conferma: “Vuole vendetta”. Mentre il russo è pronto a chiudere un compenso record per l’eventuale rematch

McGREGOR-KHABIB: CHE RISSA! FOTO E VIDEO

KHABIB DERIDE McGREGOR SUI SOCIAL

“We lost the match but won the battle. The war goes on”. Con l’occhio nero e un bicchiere di whisky in mano. L’irlandese non si arrende e lancia ancora una volta la rivincita. “Abbiamo perso il match ma abbiamo vinto la battaglia” - probabile allusione alla scazzottata fuori dall’ottagono post incontro, ma soprattuto: “La guerra va avanti” - scritto su Instagram. Conor McGregor da una parte e il russo Khabib Nurmagomedov dall’altra. Una potenziale nuova sfida già attesissima che sarebbe certamente ancora di più al centro dell’attenzione mediatica, ma non prima di un mese dopo il responso dei medici dalla UFC. “Sospeso fino al 6 di novembre, nessun contatto fino al 28 ottobre” - recita il comunicato della federazione pubblicato sia dalla versione irlandese del Mirror che del Sun. Troppe botte insomma, e uno stop forzato per riprendere la condizione fisica e non rischiare nulla in altri match. Poi però tutto potrà di nuovo succedere, e per capire se “The Notorious” McGregor potrà tornare a sfidare “The Eagle” Khabib c’è solo da aspettare. “Conor? Mi ha già chiamato perché vuole vendetta - ha detto il patron UFC Dana White -. Mi ha chiesto un rematch ma prima Khabib si dovrà presentare di fronte alla commissione atletica del Nevada, e poi dovremo vedremo che cosa gli succederà”.

Borsa super?

Ciò che è certo è che dopo le grandi attenzioni mediatiche del primo match tra i due, poi sfociato in rissa, un eventuale rivincita potrebbe diventare un evento ancor più popolare. Per questo è lecito pensare che The Eagle possa chiedere un compenso record per entrare di nuovo nell’ottagono contro l’irlandese, lo conferma il suo staff: “Ho parlato con Khabib e se vogliono una rivincita allora lui richiederà una borsa record” - ha detto Luke Rockhold. Cifre? “Probabilmente potrebbe essere la più alta nella storia della MMA”.

Video curiosi dal mondo dello sport

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi