Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 ottobre 2016

Melli sbaglia l'ultimo tiro, euro-derby a Datome

print-icon
dat

Gigi Datome: il suo Fenerbahçe ha battuto Brose Bamberg nella prima giornata di Eurolega (Foto Getty)

Nella prima giornata di Eurolega, il Fenerbahçe di Datome ha battuto il Brose Bamberg di Melli e coach Trinchieri 67 a 66. L'ex Olimpia Milano fallisce il tiro che avrebbe consegnato allo scadere il successo ai tedeschi

Un'altra supersfida nella prima giornata di Eurolega con un finale da brivido. Quello tra Fenerbahçe e Brose Bamberg è stato anche il primo derby tra gli italiani all'estero. Alla fine Gigi Datome ha conquistato una vittoria pesante con il suo Fenerbahce, mentre Nicolò Melli incassa una sconfitta con i tedescgi, fallendo l'ultimo tiro della partita per il sorpasso a pochi secondi dalla fine. L'ex Olimpia ha sbaglia dall'arco dei tre punti. I turchi hanno chiuso la partita 

Un Brose Bamberg organizzato e ordinato sfiora dunque l'impresa nella sua prima eurogiornata. Compreso il brivido finale, la partita è stata un susseguirsi di emozioni, a partire dal duello Datome-Melli. Un pezzo d'Italia anche sulla panchina tedesca, con coach Trinchieri instancabile nell'incoraggiare i suoi giocatori per un match chiusosi 67-66 con 18 di Bogdanovic, 10 di Antic, Vesely e Udoh, con 7 punti con 5 rimbalzi e2 assist di  atome per il Fenerbahçe; 17 di Miller, 11 di Zisis, 5 punti 12 rimbalzi e 3 assit di Nicolò Melli per il Bamberg.