EA7 vittoria sofferta con Pesaro. Reggio Emilia ko

Basket
milano_pesaro_ciamillo

Milano sempre in testa alla classifica con l'88 a 84 del Forum. Final Eight di Coppa Italia: punti importanti per Brescia a Torino, Capo d'Orlando batte Brindisi e conquista il pass. Colpo grosso di Pistoia contro la Grissinbon: gli emiliani falliscono l'aggancio al secondo posto. Cantù vince a Trento, Cremona si aggiudica lo scontro salvezza contro Varese

Il 2017 si presenta all'EA7 Milano con l'immagine di una vittoria molto sofferta su una combattiva Consultinvest Pesaro (88-84). L'Olimpia non scaccia del tutto la crisi, ma almeno alleggerisce la pressione dalle spalle di coach Repesa grazie all'orgoglio messo sul parquet dalla propria base italiana: i canestri sporchi di Pascolo (15 punti e 8 rimbalzi), l'energia di Cinciarini (2 recuperi e 4 assist), la grinta di Abass (11) e la solidita' di Fontecchio (13 di plus/minus) ribaltano in pochi minuti una gara che Milano aveva approcciato con piglio sonnacchioso (11-23 dopo 8'). Il loro atteggiamento risulta molto più importante dei seppur notevoli numeri di Macvan (19 punti e 9 rimbalzi). 

Pistoia-Reggio Emilia 85-71 - La The Flexx Pistoia ha sconfitto la Grissinbon Reggio Emilia con il punteggio di 85-71. Con questo successo la formazione toscana raggiunge quota 14 in classifica, mentre gli emiliani falliscono l'aggancio al secondo posto, restando fermi a 18 punti. La squadra di casa, vogliosa di agguantare un posto per le Final Eight di Coppa Italia, parte con il piede sull'acceleratore (7-2), ma i vicecampioni d'Italia replicano trascinati da un ottimo Aradori. Il primo periodo si chiude in parità (20-20), poi la The Flexx prova la fuga sul 35-26; Reggio, ancora sospinta dal proprio capitano che a fine primo tempo ha messo a segno 17 punti, torna a -1 (35-34), ma il finale di frazione è ancora di marca toscana (46-38). Nella ripresa la Grissinbon prova subito a rientrare, ma le triple di Petteway allungano per Pistoia che al 27' è avanti di 14 lunghezze (62-48). Reggio non molla, torna sul -7 a un paio di minuti dalla fine (76-69), ma i padroni di casa gestiscono con freddezza il margine di vantaggio chiudendo sull'85-71. 

Capo d'Orlando-Brindisi 86-82 - Trascinata da Diener, la Bertaland Capo d'Orlando firma il primo break sul 16-7. In avvio di secondo periodo, Goss e Scott ricuciono il gap che Mbaye azzera del tutto, nonostante un paio di fiammate del redivivo Perl. Ma nell'intervallo Di Carlo tocca i tasti giusti e la Betaland esce dagli spogliatoi volando sul 58-46 al 27' con Delas dominatore dell'area. Quando anche Laquintana entra prepotentemente in scena, per l'Enel si... spegne la luce e i locali salgono sul 63-49. L'avvio del quarto periodo, però, è favorevole agli ospiti, con Carter e Moore a firmare lo 0-5 di parziale, ma Goss dimezza il distacco sul 67-60 con una tripla al 34'. Il tiro finale è di Diener con un'altra bomba (77-68 al 37'30"), anche se Carter è l'ultimo ad arrendersi con Tepic che, dalla lunetta, blinda infine il successo.

Torino-Brescia 86-91 - La Fiat Torino perde il treno per accedere alle Final eight di Coppa Italia, cedendo in casa (86-91) alla Germani Brescia, nell'ultima partita in casa del girone d'andata. Il primo quarto va a strappi, con due tentativi di fuga di Torino (12-6), reazione di Brescia (14-20) e ripresa finale dei padroni di casa; si chiude sul 20 pari. Grande equilibrio anche nel secondo quarto, con Brescia di nuovo avanti di 6 (27-33) e nuova parita' a meta' partita (40-40). Il mattatore di meta' gara e' White per Torino, con 18 punti. Harvey in doppia cifra (11). Per Brescia il migliore e' Moore (12). Nel terzo quarto Brescia tenta la fuga (+8) ma Torino reagisce con il cuore e con le triple di Harvey, Wright e Wilson. Il parziale si chiude con Brescia avanti di un punto (61-60). Nell'ultimo quarto i lombardi operano lo strappo decisivo, portandosi a +13. Torino reagisce ma solo nel finale, Brescia conserva 5 punti di vantaggio (91-86). Per la Germani 23 punti di Landry e 19 di Moore, per Torino Harvey 20, White 19, Wright 18.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.