Milano non si ferma: Cremona battuta 86-78

Basket

Pietro Colnago

Nella 23^ giornata successi anche Avellino e Venezia. In chiave playoff, Trento batte Pistoia 99-91, Reggio Emilia vince 91-81 contro Pesaro e Cantù-Brindisi finisce 83-77

Ventitreesima giornata di serie A, playoff che si avvicinano e risultati che cominciano a pesare molto. Milano continua la sua marcia solitaria e contro Cremona, nel più classico dei testacoda, vince 86-78. Con il nuovo Tarchewski in panchina per 40 minuti, l’Olimpia ha in Hickman l’uomo del primo tempo e nella ripresa trova soddisfazione nel terzetto italiano formato da Pascolo, Abass e Cinciarini, tutti in doppia cifra.

Le inseguitrici - Dietro a Milano le inseguitrici non perdono terreno: Avellino batte Sassari 77-65 ponendo già le basi della vittoria nel primo quarto quando prima Randolph e poi Logan firmano il parziale di 26-15, Sassari paga oltremodo il suo 5 su 22 da tre punti. Anche Venezia prosegue la sua marcia di avvicinamento alla post season battendo Torino 89-70. Primo quarto per i veneti, secondo per i piemontesi ma nella ripresa la Reyer piazza il parziale di 35-12 che decide il risultato: Ejim, Mc Gee, Peric e Viggiano, tuti in doppia cifra gli uomini decisivi.

La corsa ai playoff - Sempre in ottica playoff importanti le vittorie di Trento e Reggio Emilia. I trentini battono in casa Pistoia 99-91 chiudendo il discorso già all’intervallo chiuso con 18 punti di vantaggio: sono 5 i giocatori di coach Buscaglia in doppia cifra guidati da un Marble da 27 punti con un significativo 5 su 6 dalla linea del tiro pesante. Torna alla vittoria Reggio Emilia, che compie l’impresa di battere in trasferta Pesaro 81-91. Come suo costume la Reggiana si affida alla vena realizzativa dei suoi italiani: primo tempo in equilibrio, 45-44, poi parziale di 16-31 nel terzo quarto con Aradori a quota 22, Polonara a 16, Cervi a 14 e Della Valle a 11. In coda Cantù con Recalcati in panchina non perde più: 83-77 contro Brindisi con Johnson a quota 20 ancora decisivo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.