Eurolega, l'Olympiacos batte in Gara-5 l'Efes e va alle Final Four

Basket

Pietro Colnago

Dopo Fenerbahce, CSKA e Real Madrid, anche la squadra greca stacca il biglietto per la fase successiva. Al Pireo il successo per 87 a 78 dopo 40 minuti caratterizzati da emozioni contrastanti

Con Fenerbahce, CSKA e Real Madrid già al tavolo delle Final Four d’Eurolega, l’ultima poltrona disponibile la occupa  l’Olympiacos che al Pireo batte in gara 5 l’Efes 87-78 dopo 40 minuti caratterizzati da emozioni contrastanti. Il primo quarto ha un unico protagonista: Vassilis Spanoulis che predica pallacanestro segnando 13 punti e facendo segnare i compagni per il parziale di 25-21 Olympiacos. Ma l’Efes non si scompone: in difesa isola Spanoulis e con l’attacco greco inceppato il controparziale di 12-20 firmato da Brown e Osman manda i tuchi al riposo avanti 37-41.

Nella ripresa Spanoulis chiede aiuto al suo cast di supporto e Birch e Papanikoulaou rispondono alla loro maniera con tre schiacciate che rimettono i greci davanti. L’Efes, costretta a giocare senza lunghi, ancora una volta reagisce: Paul  mette due triple che valgono il nuovo contatto ma questa volta a rispondere con la stessa moneta è Papapetrou che fa entrare i suoi nell’ultimo quarto con 5 punti di vantaggio. Vantaggio che i greci gestiscono fino a quando la tripla di Printezis e l’assist di Spanoulis per la schiacciata di Birch mandano l’Olymiapcos in paradiso, anzi ad Istanbul per giocarsi le Final Four in semifinale contro il Cska

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.