Eurobasket donne, l'Italia batte la Slovacchia e chiude al 7° posto

Basket
Andrea Capobianco, coach della Nazionale (Foto da @ItalBasket)
capobianco

Le azzurre di Andrea Capobianco battono la Slovacchia 71-57 nella finale per il settimo posto e chiudono gli Europei con una vittoria. Gaia Gorini miglior marcatrice dalla panchina con 14 punti, Cecilia Zandalasini e Giorgia Sottana finiscono con 12 a testa 

CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI ITALIA-SLOVACCHIA

Dopo la tremenda delusione della sconfitta con la Lettonia, l’Italia di Andrea Capobianco chiude con una vittoria gli Europei nella finalina per il settimo e ottavo posto. L’avversaria di giornata, la Slovacchia già affrontata e battuta per 68-61 nei gironi, è stata battuta per 71-57 sfogando un po’ della rabbia e della frustrazione accumulata dopo la partita di ieri. Una piccola soddisfazione per il gruppo azzurro, che chiude positivamente l'esperienza in Repubblica Ceca vincendo una gara che di per sé non contava nulla in prospettiva futura, visto che il settimo posto non permette l’accesso ai Mondiali del 2018 (sfumati con la sconfitta di ieri) e la partecipazione agli Europei del 2019 – che si giocheranno in Serbia e in Lettonia – andrà conquistata attraverso le qualificazioni che inizieranno a novembre. Le azzurre hanno mostrato maggiore convinzione rispetto alle avversarie fin dall'inizio, costruendo un vantaggio in doppia cifra nel primo tempo grazie alla difesa e alla panchina guidata da Gaia Gorini, miglior marcatrice alla fine con 14 punti, 6 rimbalzi e 3 assist con 6/10 dal campo. Ad accompagnarla nel tabellino Giorgia Sottana, autrice di 12 punti con 5/10 al tiro, e Cecilia Zandalasini, che ha litigato col canestri chiudendo con 12 punti e 4/11 al tiro ma si è resa utile per le compagne distribuendo 4 assist con 6 rimbalzi e +19 di plus-minus in 28 minuti. Le azzurre hanno chiuso con un ottimo 29/61 al tiro (3/8 dalla lunga distanza) mandando a referto 10 giocatrici su 11, con la sola Masciadri rimasta a 0. Ma è stata soprattutto la difesa a fare la differenza in una gara a intensità bassissima: le slovacche hanno chiuso col 32% dal campo (19/60) e un pessimo 2/14 da tre punti, con solo una giocatrice in doppia cifra (Marie Ruzickova con 10 punti). L'Europeo delle azzurre si conclude qui, ma la competizione continua: alle 15 Turchia e Lettonia si scambieranno reciproci complimenti per la qualificazione ai Mondiali, per una partita nella quale non c’è nulla in palio. Dalle 17:50 in poi, invece, si gioca per le medaglie: si comincia con lo scontro tra Grecia e Belgio per il bronzo (diretta su Sky Sport 2 HD) e infine il piatto forte, con la finale tra Spagna e Francia alle 20:30, da vivere su Sky Sport 3 HD e su Sky Sport Mix HD già dalle 20:15 con il pre-partita.

Primo quarto

Si sblocca subito Zandalasini andando a segno coi primi due punti della gara, seguiti da due punti in contropiede di Cinili propiziati dalla difesa. L’intensità ovviamente non può essere quella delle partite precedenti, con tanti errori al tiro (5/16 combinato dalle due squadre) e palle perse (già 3 per le azzurre). Un palleggio-arresto-tiro di Sottana ci regala il +5 dopo cinque minuti di gara, seguito da un altro canestro dal palleggio per l’11-4, mentre le nostre avversarie continuano a non trovare il canestro (solo 3/17 dal campo). Coach Capobianco dà spazio anche a Valeria De Pretto in uscita dalla panchina mentre il vantaggio arriva a toccare il +11 grazie a quattro punti  e due assist di Gaia Gorini: a fine primo quarto è 19-8 per le azzurre.

Secondo quarto

Le nostre avversarie si svegliano realizzando 7 punti in due minuti riportandosi a -6, mentre Gorini continua a creare per le compagne battendo le avversarie dal palleggio (6 punti, 4 rimbalzi e 3 assit per lei). Il vantaggio torna in doppia cifra dopo due liberi di Zandalasini, apparsa però abbastanza fuori partita mentalmente senza la solita aggressività (1/5 dal campo, complice la difesa della Oroszova che l'aveva fatta soffrire già ai gironi). Una tripla di Sottana ci porta sul 30-17, ma cinque punti in fila delle slovacche valgono il -8. Il primo tempo si conclude sul 36-28 per le azzurre: 7 punti per Sottana e 6 a testa per Zandalasini e Gorini, migliori marcatrici della squadra di Capobianco. Dall’altra parte 7 punti a testa per Dudasova e Jurcenkova all’interno di un 9/32 di squadra con ben 10 palle perse.

Terzo quarto

La difesa dell'Italia costringe subito le avversarie a un'infrazione di 24 secondi, mentre Zandalasini batte un colpo in isolamento per scuotersi dal torpore. Cinili e Sottana vanno a segno da tre punti per il 48-32 delle azzurre a metà terzo quarto, mentre le slovacche sembrano aver lasciato mentalmente la partita. La partita procede senza grossi scossoni da una parte e dall'altra: le azzurre mantengono il vantaggio in doppia cifra fino alla fine del quarto e chiudono sul 54-44 dopo quattro punti splendidi di Ruzickova.

Ultimo quarto

Capobianco lascia le riserve in campo per aprire l'ultima frazione di questi Europei, con Penna e Gorini che riportano il vantaggio sul +13 costringendo le avversarie al timeout. Le azzurre toccano il massimo vantaggio sul +17 a metà ultimo quarto e continuano a controllare il match, con Zandalasini che gioca per le compagne senza forzare le conclusioni (già 4 assist per lei). La partita si conclude sul 71-57 dopo una tripla assurda allo scadere di Oroszova: le azzurre chiudono al settimo posto nella competizione.

Il programma completo

Questa la programmazione dell’ultima giornata dell’Europeo di Basket Femminile, in diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport HD:

ore 12:30 7°-8° posto | ITALIA-SLOVACCHIA: su Sky Sport 3 HD
(telecronaca Geri De Rosa, commento Silvia Gottardi)

ore 18:00 3°-4° posto | GRECIA-BELGIO: su Sky Sport 2 HD
(telecronaca Andrea Solaini, commento Isabelle Yacoubou)

ore 20:15: pre partita Francia-Spagna su Sky Sport 2 HD

ore 20:30 La Finale | FRANCIA-SPAGNA: su Sky Sport 2 HD e Sky Sport Mix HD
(telecronaca Geri De Rosa, commento Isabelle Yacoubou)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche