L'Italia vince l'ultima prima di Eurobasket: Georgia battuta 73-65

Basket
Marco Belinelli contro la Georgia (Foto Twitter @italbasket)
beli

All'ultima amichevole prima degli europei, gli azzurri di Ettore Messina vincono 73-65 contro la Georgia. Buone risposte da Pietro Aradori e Marco Belinelli in vista del debutto del 31 agosto contro Israele. In serata la Serbia supera la Grecia nonostante la rimonta nel finale

Dopo le sconfitte contro Serbia e Grecia, gli azzurri di coach Ettore Messina contro la Georgia tornano alla vittoria nella terza partita del torneo dell’Acropoli  – ultimo test prima di Eurobasket, che inizierà il prossimo 31 agosto (tutto in diretta in esclusiva su Sky Sport). Una partita meno banale di quanto si potesse immaginare, perché proprio i georgiani saranno gli ultimi avversari degli azzurri nel girone degli Europei, ma proprio per questo i due allenatori hanno nascosto un po' le carte in tavola, lasciando a riposo tanto Daniel Hackett (fermato da un risentimento alla coscia) quanto Tornike Shengeila, miglior giocatore del torneo dopo le due vittorie che hanno consegnato il trofeo alla Georgia. Vuoi per le minori motivazioni, i georgiani sono apparsi spenti all'inizio soprattutto da un punto di vista fisico, con l'Italia brava ad approfittarne con intensità difensiva portandosi fino al +14 ad inizio secondo quarto, dopo aver chiuso il primo sul 26-17. Intensità che è poi crollata bruscamente in un pessimo secondo quarto, contrassegnato dai tantissimi falli da una parte e dall'altra (ben 41 tiri liberi tentati) per un metro arbitrale fin troppo stretto, dato che non c'era nulla in palio. Dopo aver chiuso il primo tempo sul +10, gli azzurri sono rientrati malissimo in campo in apertura di terzo quarto, quando i georgiani si sono riportati anche sul -1 grazie alla ritrovata precisione da tre punti. Tutte e tre le triple segnate dai nostri avversari sono arrivate in quel parziale, ma la stanchezza è tornata a farla da padrone in apertura di ultimo quarto quando gli azzurri hanno dato la prima spallata alla gara riportandosi sul +9. Dopo un mini-rientro della Georgia, è stato Marco Belinelli (17 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) a deciderla con due triple una più difficile dell'altra, ridando 7 lunghezze di vantaggio agli azzurri che hanno chiuso poi col punteggio finale di 73-65. Miglior marcatore Pietro Aradori con 18 punti, mentre Gigi Datome (1/8) e Nicolò Melli (1/5 e 5 falli) hanno litigato col canestro per tutta la partita, contribuendo al brutto 8/33 dall'arco degli uomini di Ettore Messina. Sarà necessaria tutt'altra precisione al tiro tra sei giorni, quando gli azzurri debutteranno ad Eurobasket contro i padroni di casa di Israele nella prima delle cinque partite del girone degli Europei - un appuntamento tutto da vivere su Sky Sport.

Grecia-Serbia 67-69

Diverse assenze da una parte e dall’altra, specialmente per la Serbia senza Jovic, oltre a un Kalinic fuori condizione. All’intervallo il punteggio è in equilibrio sul 38-35 per la Serbia, nonostante il rientro in partita dei greci nel secondo quarto; poi a inizio terzo quarto a sorpresa entra Boban Marjanovic – tenuto in naftalina nel primo tempo – e la musica cambia, con la Serbia che rimette la testa avanti e allunga fino al +10 di fine frazione grazie alla difesa (solo 9 punti concessi) e al gigantesco centro dei Detroit Pistons (in doppia cifra di plus-minus in soli 10 minuti in campo). Dopo il massimo vantaggio serbo sul +13, la Grecia prova a riportarsi sotto la doppia cifra di svantaggio con un gran canestro di Sloukas e recupera fino al -3 a 1:30 dalla fine. I padroni di casa hanno per cinque volte il tiro del sorpasso nell’ultimo minuto: due tiri sbagliati da Sloukas, due tiri liberi sbagliati Thanasis Antetokounmpo (fratello di Giannis), una tripla di Printzesis e un tiro in corsa di Calathes. Non basta un ultimo quarto da 23-15 per i padroni di casa, che pagano le pessime percentuali da tre punti (3/20): finisce 69-67 per i serbi, il cui miglior marcatore è Dragan Milosavljevic con 17 punti, mentre Bogdan Bogdanovic ha chiuso con 11 punti e 8 assist.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche