user
09 maggio 2018

Basket, Serie A: Venezia stende Milano, è 1^. Capo d'Orlando retrocede in A2

print-icon
ven

Con la vittoria per 88-86 su Milano, la Reyer chiude al comando la regular season di Serie A. Cremona batte Capo d'Orlando (che retrocede in A2) e si qualifica ai playoff come ottava: ecco gli accoppiamenti. Venezia (1)-Cremona (8), Avellino (4)-Trento (5), Milano (2)-Cantù (7) e Brescia (3)-Varese (6)

SERIE A BASKET, RISULTATI E CLASSIFICA

L'ultima giornata di stagione regolare incorona Venezia regina e condanna Capo d'Orlando alla retrocessione in A2. Cominciando dalla parte sinistra della classifica, quella delle squadre in procinto di cominciare i playoff i campioni d’Italia trovano soddisfazione nello scontro diretto con Milano vincendo 88-86 in una partita sempre in equilibrio con la Reyer però sempre davanti: il duello del primo tempo è tra Watt e Goudelock, il primo con le schiacciate, il secondo con le triple. La spallata di Venezia arriva nel terzo quarto quando accanto al solito Watt si scatena anche Daye guadagnando anche 10 punti di vantaggio. Milano però ancora non si arrende: Micov prova il riaggancio ma alla fine i canestri di Daye e di Jenkins danno a Venezia il vantaggio del fattore campo in tutti i playoff. Con Brescia già terza che affronterà Varese al primo turno, lo scontro diretto per il quarto posto dà ragione a Avellino che batte Trento 78-74 in una sfida decisa nell’ultimo quarto quando prima Wells e poi Rich, l’MVP della stagione regolare, danno ad Avellino il +5, Sutton e Forray ritrovano la parità ma alla fine i canestri di Leunen e Rich danno alla Sidigas il vantaggio del campo proprio contro Trento al primo turno. Gli ultimi due posti disponibili per la postseason appartengono a Cantù e Cremona in virtù della classifica avulsa con Bologna e Sassari. I brianzoli battono Brindisi 98-85 con un parziale finale opera dei suoi stranieri. Culpepper con le triple, Burns con la sua intensità e la coppia Smith e Thomas con la concretezza danno a Cantù la possibilità di giocare la postseason contro Milano. Cremona vince la sua partita con Capo d’Orlando 119-95 trovando i playoff contro Venezia e nel contempo condannando l’Orlandina alla retrocessione in serie A2: decisivo il 32-19 del terzo quarto quando la squadra di Sacchetti mette in vetrina il suo arsenale offensivo con Fontecchio , Drake Diener Johnson Odom e Martin a segnare da tutte le parti.

Gli accoppiamenti e le date dei playoff 2018

Venezia (1)-Cremona (8) Gara 1 il 13 maggio 2018, gara 2 il 15, gara 3 il 17, ev. gara 4 il 19, ev. gara 5 il 22

Avellino (4)-Trento (5) Gara 1 il 13 maggio 2018, gara 2 il 15, gara 3 il 17, ev. gara 4 il 19, ev. gara 5 il 22

Milano (2)-Cantù (7) Gara 1 il 12 maggio 2018, gara 2 il 14, gara 3 il 16, ev. gara 4 il 18, ev. gara 5 il 21

Brescia (3)-Varese (6) Gara 1 il 12 maggio 2018, gara 2 il 14, gara 3 il 16, ev. gara 4 il 18, ev. gara 5 il 21

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi