Playoff Serie A, Milano va in finale: Brescia ko 70-76 in Gara-4. Serie chiusa sul 3-1

Basket

Pietro Colnago

playoff_milano_brescia

E' l'Olimpia la prima finalista per la volata Scudetto: contro la Leonessa Brescia, Gara-4 chiusa con il risultato di 70-76. La squadra di Pianigiani trova in Kuzminskas l'uomo decisivo

TUTTO SUI PLAYOFF DELLA SERIE A

Non basta il grande cuore di Brescia, Milano è la prima finalista per lo scudetto grazie alla vittoria in gara 4 70-76 che vale il decisivo 3-1 nella serie. Milano comincia gara 4 con la stessa energia con cui aveva finito gara 3: Micov e Kuzminskas la spingono a +8 e Brescia deve appoggiarsi a Landry: il suo leader offensivo riduce lo svantaggio ma l’ingresso in campo di Jerrells regala all’Olimpia il 16-25 della prima sirena. Nel secondo periodo la Leonessa iscrive alla partita Luca Vitali: il capitano con 7 punti consecutivi rimette il risultato in discussione con il concreto aiuto di Sacchetti, ma l’Olimpia non si scompone, torna a mettere le mani sulla partita con Kuzminskas che segna 11 punti nel quarto e al riposo il vantaggio milanese rimane di 9 punti, 33-42. Brescia però non vuole mollare: rientra più reattiva nel secondo tempo, Moss segna la tripla del -5, Milano trova la maniera per rimandarla a-9 con un canestro di Micov ma alla terza sirena Brescia è di nuovo in partita, 54-57, grazie alla solidità di Sacchetti. Gli ultimi 10 minuti diventano decisivi: Brescia è allo stremo delle forze ma non vuole alzare bandiera bianca, una tripla di Michele Vitali la rimette ad un solo possesso di distanza ma non è sufficiente perché l’Olimpia trova in Kuzminskas l’uomo che firma la vittoria 70-76 che vale il ritorno di Milano ad una finale scudetto.

BASKET: SCELTI PER TE