Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 dicembre 2018

Basket, Serie A: Pistoia batte Brescia 73-70. Terza vittoria consecutiva per i toscani

print-icon
pis

Nel lunch match della nona giornata, Pistoia conquista il terzo successo consecutivo, il primo al PalaCarrara, battendo 73-70 una Brescia mai doma, che ha sbagliato nel finale con Hamilton la tripla del pareggio. Sabato sera prima vittoria in campionato per Larry Brown sulla panchina di Torino

STOP VENEZIA, MILANO ALLUNGA: TUTTA LA 9^ GIORNATA

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

Pistoia batte Brescia 73-70 nel lunch match del 9° turno di campionato, centrando la terza vittoria consecutiva. Al PalaCarrara, al ritorno dopo la pausa per la Nazionale, l'ha spuntata la formazione di coach Ramagli, che regala la prima gioia stagionale al proprio pubblico, che finora non l'aveva ancora vista conquistare i due punti sul parquet di casa. Gara equilibrata fino al 40', con il bresciano Hamilton che ha sbagliato sulla sirena la tripla del pareggio. Per Pistoia, che sale a quota 6 in classifica e raggiunge proprio la Germani, 16 punti per Auda e 15 per Dominic Johnson, mentre per la Leonessa sono stati inutili i 14 di Hamilton e i 10 di Vitali e Abass. 

Pistoia-Brescia, la cronaca

Pistoia parte fortissimo in attacco, mentre dall'altra parte Brescia è praticamente solo Beverly (7 punti), con i padroni di casa che scappano 15-7 a metà del primo periodo. Coach Diana sistema qualcosa nella propria metà campo e con le seconde linee la Leonessa riesce a tornare a contatto al primo mini riposo (19-15). Pistoia va in confusione, perde un pallone dietro l'altro e i lombardi ne approfittano, mettendo la freccia al 13' (21-22) grazie alla solidità del solito Moss e allo stato di grazia di Mika.  Dominic Johnson si risveglia dopo un lungo letargo e con 5 punti di fila riporta la Oriora in parità proprio prima dell'intervallo lungo (35-35). Si viaggia sul filo dell'equilibrio (43-44 al 25'), con la Leonessa che tenta la fuga sul +6, ma viene ripresa dal solito Johnson, che porta Pistoia avanti all'ultimo riposo breve (57-55 al 30'). Peak dà una mano al compagno, ma un paio di triple lombarde rimettono tutto in parità (63-63 al 35'). Nel mini supplementare a spuntarla è la squadra di Ramagli, che sbaglia meno della Leonessa e porta a casa la terza vittoria consecutiva (73-70), fondamentale in chiave salvezza, grazie all'errore di Hamilton, che ha avuto in mano la tripla del pareggio mandandola sul ferro. 

Torino, prima vittoria per Larry Brown in campionato

La costanza paga. Chi chiedeva l'esonero del mito Larry Brown si dovrà ricredere: il coach americano ha infatti conquistato il suo primo successo in campionato sulla panchina della Fiat. Nell'anticipo del sabato, l'Auxilium ha battuto 86-84 Trento in un vero e proprio match salvezza. Primo quarto che ha visto una partenza veloce della Fiat (9-2), una reazione veemente dei trentini (10-15) e u nnuovo strappo della squadra di casa (18-15), con altri 5 punti di fila dei gialloblu per il 23-15 al 10'. Nel secondo quarto la Fiat Torino è rimasta a + 8 fino a 2' dalla sirena, ma Trento è riuscita a chiudere a -1 (43-42). Nel terzo quarto Torino ha perso un po’ di lucidità (60-69), ma ha reagito con un minibreak di 5-0, chiudendo la frazione sul 65-69. Nell’ultimo quarto il cuore e la classe di alcuni suoi elementi, vedi Wilson (18 punti) e Delfino (15), hanno fatto la differenza, con il PalaVela che ha festeggiato il ritorno alla vittoria per 86-84.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi